Valentino Rossi: "Mugello è un GP speciale, la Yamaha sarà più veloce rispetto a Le Mans"

MotoGp

La MotoGP fa tappa al Mugello, "un GP speciale per tutti i piloti italiani" come spiega Valentino Rossi. "Sarà dura in pista, dobbiamo fare del nostro meglio per essere competitivi e dare il massimo. Se lavoriamo bene possiamo difenderci"

MOTOGP, IL RACCONTO DELLA GARA

CLASSIFICA - CALENDARIO

Valentino è sempre tra i grandi protagonisti al Mugello, atteso da tantissimi tifosi che non vedono l’ora di ammirare il "Dottore" in pista. Rossi introduce così la settimana del GP d’Italia: "Sono contento che sia finalmente arrivato il momento del Mugello. È un weekend speciale, è una gara speciale per tutti i piloti italiani. C’è un’atmosfera fantastica, è un po’ difficile gestire tutti i fan, ma è davvero grandioso. Questo è uno dei tracciati più belli del Mondiale. È un circuito che mi piace davvero tanto, ma sarà dura in pista perché tutti vanno molto veloce. Il Mugello ha meno accelerazioni da bassa velocità, quindi penso che potremmo essere più veloci di Le Mans. C’è un lungo rettilineo, questo potrebbe essere un punto debole per noi, ma se lavoriamo bene possiamo difenderci. Dobbiamo fare del nostro meglio per essere competitivi e dare il massimo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche