MotoGP, GP Mugello. Andrea Dovizioso festeggia 300 gare: la sua carriera in 10 curiosità

MotoGp

Al Mugello il pilota Ducati taglia il traguardo dei 300 GP nel Motomondiale. Un numero straordinario, condito da 22 vittorie, 95 podi, 20 pole e un titolo Mondiale 125cc. Anche Pirro festeggia la gara numero 100 tra tutte le classi. Proviamo a ripercorrere la carriera di DesmoDovi attraverso 10 curiosità che lo riguardano

MOTOGP, PRIMA VITTORIA DI PETRUCCI

GUIDA TV - CLASSIFICA - CALENDARIO

L’edizione 2019 del GP d’Italia, a prescindere dal risultato, resterà una tappa storica nella carriera di Andrea Dovizioso. Il pilota della Ducati, infatti, al Mugello celebrerà la sua gara numero 300 nel Motomondiale. Un traguardo speciale su un circuito speciale, dove ha già trionfato nel 2017 (Dovizioso è arrivato secondo nel 2018 ed ha conquistato altri due podi in MotoGP). A fianco di Dovizioso e Petrucci, in pista al Mugello con la terza Desmosedici GP19 ci sarà anche Michele Pirro, schierato per la prima volta quest’anno come wild-card e pronto ad affrontare la sua centesima gara tra tutte le classi. Doppia festa quindi nel box Ducati, come doppia è stata la torta offerta a Dovizioso e Pirro per celebrare rispettivamente il 300° e il 100° GP in carriera.

10 curiosità sui 300 GP di Dovizioso

Proviamo a raccontare la lunga carriera di Dovizioso attraverso 10 curiosità:

- 12^ stagione in MotoGP (3 in 250cc., 3 in 125 cc.). Tra tutte le classi ha conquistato 22 vittorie (13 in MotoGP, 4 in 250cc, 5 in 125cc), 95 podi (54 in MotoGP), 20 pole (7 in MotoGP), un titolo Mondiale 125cc nel 2004

Gare: 299 (201 in MotoGP, 49 in 250cc, 49 in 125cc)

- Non ha mai mancato una partenza nei suoi 299 GP (considerando tutte le classi): sequenza record di tutti i tempi

- In carriera è stato in testa al Mondiale MotoGP in 6 occasioni: Assen e Silverstone 2017; Losail ed Austin 2018; Losail ed Austin 2019. In tutte e 6 le occasioni ha perso la leadership alla gara successiva

13 vittorie in top-class: a 15 vittorie c'è Alex Crivillé (18° posto di tutti i tempi)

Primo GP: 2008 Qatar (MotoGP), 2005 Spagna (250cc), 2001 Italia (125cc)

Prima pole: 2010 Giappone (MotoGP), 2006 Francia (250cc), 2003 Francia (125cc)

Prima vittoria: 2009 Gran Bretagna (MotoGP), 2006 Catalunya (250cc), 2004 Sudafrica (125cc)

- Dovizioso appartiene a un ristretto gruppo di piloti italiani (3) che hanno vinto al Mugello nella top class insieme a Rossi e Capirossi

- Per Dovizioso 5 podi in top-class al Mugello, gli ultimi due sono la vittoria del 2017 e il secondo posto dietro al compagno di squadra Lorenzo nel 2018. Il successo del 2017 rappresenta la prima vittoria di un pilota italiano su moto italiana su territorio italiano dal 1974, quando Gianfranco Bonera vinse il GP delle Nazioni (Imola) del 1974 su MV Agusta

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche