MotoGP, qualifiche Catalunya, Quartararo: "La partenza sarà cruciale. Punto la top 6"

MotoGp

Quartararo in pole nel GP di Catalunya: "In gara dovremo cercare di fare una bella partenza, che per noi è la cosa più difficile. L'obiettivo è di stare nelle prime sei posizioni". Sul contatto sfiorato con Vinales: "Ci siamo chiariti, tutto ok"

GP CATALUNYA, VITTORIA DI MARQUEZ

VIDEO. LORENZO STRIKE: FA CADERE ROSSI, DOVI E VINALES

CLASSIFICA - CALENDARIO

"El Diablo" colpisce ancora: seconda pole stagionale per Fabio Quartararo, che partirà dal primo posto in griglia dopo esserci riuscito già a Jerez. Sembra non averlo influenzato in alcun modo l'intervento al braccio destro a cui è stato sottoposto appena 11 giorni fa, e tantomeno il rischio corso nel finale delle qualifiche, quando ha sfiorato il contatto con Vinales. "Ha pensato di avere la bandiera a scacchi, stava salutando il pubblico, io arrivavo molto forte, alla fine non è successo niente. Abbiamo parlato e ci siamo chiariti. In pista in quel preciso momento non capivo, non sapevo cosa pensare", ha ammesso Quartararo, che partirà davanti a Marquez e Morbidelli, mentre Vinales è stato penalizzato e avendo perso tre posizioni in griglia partirà dalla sesta casella.

Il pilota del team Petronas nel 2018 ha chiuso il weekend in Catalunya con una vittoria in Moto2: "E' incredibile essere in pole qui. L'anno scorso è stata una gara molto bella, quest'anno cercheremo di fare una bella partenza, che per noi per ora è la cosa piu difficile. Mi aspetto una gara dura, ma dobbiamo fare un bel GP, è importante. Puntiamo alla top 6".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche