MotoGP, GP Germania, Libere 2: Vinales 4°, Rossi 10°. Meregalli: "Mi aspettavo di più"

MotoGp

"C'è ancora molto lavoro da fare: il gap tra Marquez, Vinales e Rossi è abbastanza ampio, mi aspettavo qualcosa di più", ammette il Team Manager Yamaha dopo la prima giornata in pista al Sachsenring

GP GERMANIA, TRIONFO DI MARQUEZ

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO DELLA MOTOGP

Il Team Manager Yamaha Meregalli parla chiaro dopo le prime libere del GP in Germania: "Onestamente mi aspettavo qualcosa di più. Siamo in parte soddisfatti perchè abbiamo entrambi i pioti nei primi 10 (Vinales è 4°, Rossi chiude la top ten) ma c'è ancora molto lavoro da fare, perchè il gap tra il primo pilota e i nostri è abbastanza importante". Marquez ha chiuso in testa in 1:20:705, il ritardo di Vinales è di 0.488, quello di Valentino di 0.833. Sul comportamento della moto: "Entrambi i piloti di lamentavano soprattutto dello spinning. Il primo run l'hanno fatto con gomme dure al posteriore. Altri sono stati molto veloci con la dura, noi lo siamo meno ma abbiamo ancora tempo per migliorarci". Vinales ha provato una forcella in alluminio: "Ha maggiore stabilità perchè è più pesante, sente meglio l'anteriore a terra".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.