Moto3, GP Aragon. Dalla Porta e Arbolino, sfida al vertice del Mondiale

MotoGp

Paolo Lorenzi

Dal finale serrato della gara di Moto3 a Misano potrebbe uscire la sorpresa di un titolo italiano, che manca ormai dal 2004 con Andrea Dovizioso. Arbolino, terzo in classifica, ha quasi agguantato Canet al secondo posto. In testa c'è Dalla Porta

Le gare in diretta domenica su Sky Sport MotoGP: Moto3 alle 11.20, MotoGP alle 13 (entrambe anche su Sky Sport Uno), Moto2 alle 14.30

GP ARAGON, IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE

F1, LE QUALIFICHE A SINGAPORE

MOTOGP AD ARAGON: GUIDA TV - TEMPI

Mentre la MotoGP si avvicina al suo epilogo, accelerato dall’ultimo successo di Marquez, Moto2 e Moto3 restano ancora aperte. Nella classe intermedia la contestata vittoria di Fernandez, a spese del bravo Di Giannatonio, ha avuto almeno il merito di ridurre la distanza tra lui e il leader del campionato Alex Marquez, che adesso comanda con 26 punti sul connazionale.

In Moto3 la lotta al vertice si è allargata a Tony Arbolino, che ha quasi agguantato Aron Canet portandosi a 30 punti da Lorenzo Dalla Porta, in vetta alla classifica. Il toscano ha infine allungato sullo spagnolo, meno brillante rispetto alla parte centrale della stagione, e pure sfortunato, vedi Misano, dove è stato fermato da un problema tecnico. Ma il milanese nelle ultime tre uscite ha totalizzato ben 56 punti, 22 più del connazionale e 47 più del catalano, che resta comunque molto pericoloso. Ma la sfida tra il toscano e il lombardo potrebbe riportare in Italia quel titolo nella classe minore che manca dal 2004. L’ultimo a vincerlo, pensate un po’, fu Andrea Dovizioso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.