MotoGP, GP Thailandia (Buriram), Dovizioso: "Il gap da Marquez è ampio, ma lotteremo"

MotoGp

Dovizioso alla vigilia del GP di Buriram che può rivelarsi decisivo per Marquez, a un passo dal proprio 6° titolo in MotoGP: "Sarà una gara diversa rispetto al 2018, non solo per le gomme: Marquez sta andando più forte, è cambiato il livello di tutti e c'è l'ipotesi pioggia. Sarà un GP duro, ma proveremo a lottare per la vittoria come sempre"

MARQUEZ CAMPIONE DEL MONDO

MARQUEZ, DOMINIO ETERNO...FINCHE' DURA - LE STATISTICHE DI MM93

CLASSIFICA - CALENDARIO

A Marquez basterà raccogliere due punti in più di Dovizioso per laurearsi campione del mondo questo weekend, ma l'approccio del ducatista non cambia: "Come al solito penseremo solo a fare il miglior risultato". Il circuito di Buriram non è certo dei più semplici: "Quando giri con questo caldo anche un semplice rettilineo può essere devastante. Differenze rispetto agli anni scorsi? Marquez è più veloce, non è una questione solo di gomme, lui va più forte e questo ti impone di cambiare strategia di gara. Inoltre il livello di tutti è cambiato e forse pioverà, mi aspetto un GP diverso". A proposito di Marquez: "Dopo Barcellona ha fatto un passo avanti ulteriore, da parte nostra stiamo cercando di migliorare perchè non siamo ancora in grado di lottare per il Mondiale: il divario è ampio, lui è lì in ogni gara a lottare per la vittoria, noi siamo concentrati più sul capire sul dove e come possiamo migliorare piuttosto che sul campionato, che ormai è deciso", aggiunge Dovizioso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.