Buriram FP: Foggia in top 5, Vietti studia la pista

MotoGp
Box Moto3 (Buriram, 2019)
Foggia_box

Dennis va già forte sin dal venerdì, il pilota romano è quinto sul circuito dove conquistò il primo podio mondiale nel 2018. Finale in crescendo per Celestino (ventesimo), nel secondo turno ha limato di oltre un secondo il crono delle FP1

Sky VR46 story, vibrazioni Thailandia

Thailandia, i colori di un GP moderno

E’ stata una prima giornata positiva per Dennis Foggia che si è piazzato quinto nella classifica combinata del venerdì. Il pilota romano ha bloccato il cronometro sull'1:43.210, a quattro decimi da Andrea Migno che è stato il più veloce delle due sessioni. “The Rocket” aveva fatto un discreto turno stamani con il quattordicesimo tempo, ma il vero step è arrivato nelle Free Practice 2, quando ha stampato il secondo crono della sessione, a un solo decimo da Rodrigo. Dennis, in attesa delle terze Libere del sabato, sarebbe virtualmente in Q2. "Decisamente un ottimo inizio – commenta Foggia - avevo già buone sensazioni in FP1, ma questo pomeriggio la modifica portata in pista ci ha fatto fare un altro passo in avanti. Continuiamo in questa direzione per la qualifica di domani”.

Ha girato tanto Celestino per conoscere le peculiarità di un circuito che non aveva mai visto né provato prima di oggi. Durante la prima sessione, ha cercato il feeling con la pista senza forzare. Nelle FP2, poi, ha migliorato di oltre un secondo il crono della mattina (1:43.742). Un passo in avanti notevole che gli ha permesso di chiudere il venerdì con il tredicesimo tempo, (ventesimo nella classifica combinata). E’ lontano ancora mezzo secondo dal suo compagno di box, domani proverà a limare ulteriormente il gap per tentare l’assalto diretto al Q2. “E’ un venerdì di libere abbastanza buono – spiega Vietti - abbiamo provato diverse cose in FP1 e ci aspetta ancora molto lavoro per la gara. Il giro veloce non è male, ma ci sono un paio di punti dove possiamo migliorare".

Nieto: “Dennis subito a suo agio. Vietti vicino ai più forti”

L’analisi del Team Manager Sky VR46 al termine della prime due sessioni di Buriram. "Una prima giornata nel complesso buona – spiega Pablo Nieto - su una pista difficile e con delle temperature, per tutti, fuori dal comune. Dennis torna qui ad un anno dal suo primo podio e si è subito trovato a suo agio con la moto. Bene anche Celestino, rookie qui a Buriram, vicino ai più forti".

Il programma del weekend su Sky Sport MotoGP

Sabato 5 ottobre
Moto3 - Libere 3, ore 04.00
Moto2 - Libere 3, ore 05.55
Moto3 - Qualifiche, ore 07.35
Moto2 - Qualifiche ore 10.05
Domenica 6 ottobre
Moto3 - Warm up, ore 03.40
Moto2 - Warm up, ore 04.10
Moto3 - Gara ore 06:00
Moto2 - Gara ore 07.20

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.