Superbike 2019 in Argentina: calendario di San Juan Villicum, orari e guida tv

Moto GP

Superbike e Supersport in pista a El Villicum per il dodicesimo round della stagione 2019. Con il Mondiale piloti già assegnato a Rea, la lotta Kawasaki vs Ducati si sposta sul costruttori. Nella 600 tutti con Caricasulo. Sabato e domenica superpole e gare live su Sky Sport

I RISULTATI DELLE LIBERE

SBK 2020, LOWES IN KAWASAKI CON REA

CLASSIFICHE - CALENDARIO

Appuntamento in prima serata su Sky Sport MotoGP sabato e domenica per i mondiali delle derivate dalla serie. Si comincia con la Superpole sabato alle 18 quindi Gara1 Superbike alle 21. Domenica la SuperSport alle 19.15 e la top class con Superpole race alle 18 e gara 2 alle 21. Dirette Superbike anche su Sky Sport Uno.

A Magny Cours i giochi per il titolo mondiale piloti si sono chiusi con il quindi trionfo consecutivo per il Fenomeno Jonathan Rea, una rincorsa quella del campionissimo nord irlandese che sembrava impossibile dopo il dominio Ducatista con Bautista nella prima parte della stagione. Poi è successo di tutto, con lo spagnolo che ha perso la bussola iniziando a cadere, anche rovinosamente, mentre Rea ha continuato a martellare, non mollando un centimetro anche quando le vittorie sembravano un mezzo miraggio. La solidità del campionissimo, il più vincente nella trentennale storia del WSBK, unita ad un team factory stellare come il KRT Provec, ancora una volta ha fatto la differenza.

Archiviata la pratica piloti, resta in ballo il titolo costruttori che nelle derivate dalla serie è sempre un bel asset commerciale se sfruttato come si deve. Qui Kawasaki comanda con 34 punti di vantaggio su Ducati quando ne restano da assegnare 124. Ricordando che vengono tenuti in considerazione i risultati della moto meglio piazzata si capisce come la lotta sia Kawasaki con Rea e Razgatlioglu contro Ducati con Bautista e Davies. 

Ai piloti della Rossa toccherà veramente dare il 110% come e più del solito perché il campione con la ZX10RR è sempre affamato e il giovane turco di Puccetti (nel 2020 in Yamaha) ormai non è più una promessa ma un vincente a tutti gli effetti. In Argentina e in Qatar serviranno quindi il Bautista stellare di inizio stagione e un Davies dominante come a Laguna Seca, poi tutto lo spazio sarà per il mercato 2020 con le ultime mosse dei team in attesa dell’ufficializzazione del calendario della nuova stagione che dovrebbe contare sempre su 13 round (probabilmente out Thailandia e Usa con il rientro di Germania e una nuova tappa in terra spagnola).

IL PROGRAMMA SU SKY SPORT MOTOGP

Sabato 12 ottobre
17.50: Superpole Superbike
18.35: Superpole Supersport
20.45: pre Superbike
21.00: Gara 1 Superbike     
21.30: post gara

Domenica 13 ottobre
17.45: pre gara
18.00: Superpole Race Superbike
18.30: post gara§
19.10: Gara Supersport
20.45: pre gara
21.00: Gara 2 Superbike   
21.30: post gara

I più letti