Moto3, GP Valencia: Migno, prima pole al 100° Gran Premio. 7° Dalla Porta

MOTOGP

Paolo Lorenzi

Il romagnolo Migno conquista la sua migliore partenza in carriera, all'ultimo GP della stagione. In gara a Valencia dovrà guardarsi dai piloti di casa: 4 spagnoli dietro di lui. 7° Dalla Porta, 12° Arbolino, scivolato a pochi minuti dal termine

L'ultima pole position della stagione è anche la prima in carriera di Andrea Migno. Coincidenze dei numeri: succede al suo 100° Gran Premio. Potrebbe essere il saluto del romagnolo al team di Fiorenzo Caponera (destinato alla chiusura), che lascerà domani sera per passare al Team Sky VR46 dal 2020. La prima fila gli mancava addirittura dal 2016 (Gran Premio del Giappone). Nel frattempo Mig non ha perso la sua proverbiale ironia: "Son contento da matti – ha dichiarato a caldo - soprattutto per l'orologio vinto, che mi fa sentire importante come i big della MotoGP…". Andrea è anche stato l'unico italiano, fino a oggi, capace di salire sul podio di Valencia in Moto3 (anno 2016). Perché la pista spagnola è un territorio di caccia dei piloti di casa. Sempre pericolosi, come dimostrano le prime due file che ne contano ben quattro alle spalle del nostro: nell'ordine, Ramirez (avversario temibile per la gara, sempre veloce in tutti i turni), Masia, un osso duro e rapidissimo nella giornata di venerdì, Canet, in cerca di riscatto davanti al suo pubblico, e Garcia, rookie finito secondo nella gara precedente.

Per trovare un altro pilota di casa nostra bisogna scorrere la classifica fino al settimo posto: Lorenzo Dalla Porta, al di là della posizione in partenza, sembra intenzionato a puntare al primo gradino del podio. Potrebbe stabilire un primato, il toscano, perché in questa categoria nessun ha vinto quattro gare di fila. Rimpianti per altri suoi connazionali: Arbolino caduto male, ma senza conseguenze fisiche, a sette minuti dal termine, partirà dodicesimo; Celestino Vietti, fermato dalla Q1 (dopo due cadute in questi giorni) finito dodicesimo; Niccolò Antonelli, non al meglio per gli infortuni recenti e classificatosi quattordicesimo, Dennis Foggia, molto lontano, ventiseiesimo.

La griglia di partenza:

Moto3, la griglia di Valencia

I più letti