Superbike, cancellati round Gran Bretagna, Olanda e Qatar

Superbike

Modificato il calendario del Mondiale di Superbike, a causa dell'emergenza coronavirus: non si correranno i round di Gran Bretagna, Olanda, Qatar. Confermato il via a Jerez il 31 luglio: su Sky Sport live le gare di tutte le classi

LO SPECIALE SBK

L'emergenza coronavirus ha costretto gli organizzatori del Mondiale di Superbike a modificare il calendario, cancellati ufficialmente tre round: quelli di Gran Bretagna, Olanda e Qatar. "La sicurezza di tutti coloro che fanno parte del Campionato ha la priorità assoluta e mentre la stagione sta per partire non si è riusciti a trovare una soluzione che prevedesse lo svolgimento di tutti gli appuntamenti a causa della pandemia da COVID-19", si legge nel comunicato di FIM e Dorna. Il forfait di Donington è storico: per la prima volta nella storia del Mondiale di Superbike non si disputerà alcun round nel Regno Unito, mentre Assen era una presenza fissa ormai dal 1992.

Il calendario aggiornato

  • 31 luglio-2 agosto Jerez (Spagna)
  • 7-9 agosto Portimão (Portogallo)
  • 28-30 agosto Motorland Aragon (Spagna)
  • 4-6 settembre Motorland Aragon (Spagna)
  • 18-20 settembre Montmelò (Spagna)
  • 2-4 ottobre Magny Cours (Francia)

MOTOGP: SCELTI PER TE