MotoGP, GP Jerez (Andalusia), Bagnaia in prima fila: "Fatti passi avanti, grande lavoro"

MotoGp

Ottimo risultato nelle qualifiche del GP di Andalusia per Pecco Bagnaia che con la sua Ducati Pramac partirà dalla prima fila, alle spalle di Quartaro e Vinales: "Questo weekend siamo più preparati". Sul futuro: "Concentrato sul presente, per migliorare ed essere in ogni gara il ducatista più veloce"

GP ANDALUSIA, LA GARA DI MOTOGP GIRO DOPO GIRO

Francesco Bagnaia ha conquistato il terzo posto nelle qualifiche del Gp di Andalusia. Il pilota della Ducati Pramac partirà dunque dalla prima fila sul circuito di Jerez, dove la scorsa settimana ha ottenuto la settima posizione (nelle qualifiche aveva fatto registrare il quarto tempo). Soddisfatto il 23enne italiano, campione del mondo in Moto2 nel 2018: "In questo weekend abbiamo lavorato di più con le gomme usate per consolidare il passo gara - le parole del pilota della Ducati Pramac -, sapevamo con cosa poter lavorare, siamo stati fra i più veloci e partiamo più preparati. La gara fa storia a sé, ma rispetto allo scorso week end siamo messi meglio anche se domani mi aspetto più caldo".

"Penso solo a essere il ducatista più veloce ogni weekend"

Il futuro? "Non ci penso - risponde Bagnaia in conferenza stampa - l'unica cosa he devo fare ora è andare veloce con questa moto per garantirmi un altro contratto. Sto cercando di rendere la moto piu adatta a me, anche migliorando la mia guida. Ho già fatto un passo avanti rispetto al 2019, vado meglio in frenata. Per il momento sono concentrato solo su questo, sul migliorare gradualmente gara dopo gara per essere sempre il ducatista più veloce".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.