MotoGP, Bagnaia dopo la caduta di Brno: "L'obiettivo è tornare nella 2^ gara in Austria"

MotoGp

Pecco, che con la caduta nelle prime libere di Brno si è fratturato la tibia destra, fa il punto della situazione a Sky: "Sabato pomeriggio verrò operato. Fortunatamente non c'è alcun interessamento ai legamenti, questa è una grande notizia, poteva andarmi peggio, punto a tornare per il secondo GP in Austria, in programma il 23 agosto". Nel prossimo GP, sempre in Austria, sarà sostituito da Pirro

GP BRNO, LE QUALIFICHE GIRO DOPO GIRO

Caduto nelle prime libere del GP della Repubblica Ceca, Pecco Bagnaia si è procurato la frattura della tibia destra. Venerdì l'operazione ad Ancona, come spiega lui stesso ai microfoni di Sky prima di partire per l'Italia: "Peccato, anche questa volta ero partito bene, non sentivo grandi limiti. Ma d'altronde fa parte di questo sport, succede, l'importante ora è recuperare bene e cercare di tornare prima possibile, sembra che possa farcela per la seconda gara in Austria in programma il 23 agosto. Fortunatamente non c'è un interessamento dei legamenti, questa è una grande notizia, poteva andare peggio. Sabato pomeriggio verrò operato, da lì inizierà tutta la fase di fisioterapia".

approfondimento

Il racconto delle Libere di Brno

Sulla dinamica dell'incidente: "Dopo aver perso l'anteriore ho cercato di tenere su la moto ma sono arrivato sulla ghiaia, la moto mi ha schiacciato il ginocchio, ho cercato di tirarmi su ma sentivo che mi faceva male, mi sono reso conto subito che la situazione fosse più grave del solito".

Guidotti: "Pirro al suo posto nel primo GP in Austria"

Francesco Guidotti (team manager della Ducati Pramac) ha parlato di quanto successo anche in ottica futura ai microfoni di Sky Sport: "Ci dispiace molto per Pecco, oltretutto questa sfortuna arriva dopo quella di domenica con il podio sfumato nel finale per un problema meccanico. Dopo un anno difficile era partito bene, peccato. Non è mai stato veramente messo in discussione il rinnovo di Pecco, sicuramente questo incidente non lo penalizzerà. Ci sono molti dettagli da sistemare che hanno maggiori priorità, poi si chiuderà tutto. Ma che corra con noi o con il team ufficiale Ducati è scontato. Pirro? Arriverà per correre la prima gara in Austria".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche