Superbike, Libere Barcellona: Razgatlioglu il più veloce, sul bagnato svetta Rea

motori
Edoardo Vercellesi

Edoardo Vercellesi

Nel venerdì di Barcellona è Razgatlioglu il più veloce, precedendo Van Der Mark e il sorprendente Gerloff. Quarto Bautista, mentre nel pomeriggio Rea segna il miglior tempo sul bagnato. Bene Rinaldi, non brilla Ducati Aruba

SBK, ROUND BARCELLONA: LA GUIDA TV SU SKY

Il debutto del mondiale Superbike sul tracciato di Barcellona avviene nel segno delle Yamaha R1, che dominano il combinato delle prime due sessioni di libere. Il miglior tempo è di Toprak Razgatlioglu, che con il suo 1’42”140 torna in auge dopo due weekend difficili ad Aragon. Il turco precede il suo teammate Michael Van Der Mark e la grande sorpresa di giornata Garrett Gerloff, terzo con la moto in configurazione 2019 messa in pista dallo junior team GRT.

 

A decretare la classifica di giornata è la sessione del mattino, l’unica asciutta, nella quale Alvaro Bautista ha comandato per lungo tempo salvo poi retrocedere in una comunque buona quarta posizione. Un inizio tribolato di giornata ha visto Jonathan Rea faticare nei primi minuti della FP1, risalendo poi fino al quinto posto davanti a Michael Ruben Rinaldi. Settimo Alex Lowes davanti a Tom Sykes, mentre le due Ducati Aruba vivono un venerdì in ombra con Scott Redding nono e Chaz Davies undicesimo; tra di loro il francese Loris Baz.

 

La FP2 bagnata ha visto prevalere Rea in 1’55”669, seguito da Van Der Mark e Rinaldi. Spicca ancora una volta Gerloff sesto, con il quasi debuttante - una wild card per lui lo scorso anno - Samuele Cavalieri ottavo sulla V4R di Barni Racing. Scivolato al mattino, Federico Caricasulo chiude quattordicesimo nel combinato. Da segnalare le cadute di Tati Mercado in FP1 e Maximilian Scheib in FP2: entrambi sono stati dichiarati unfit per problemi rispettivamente a polso destro e spalla destra.

tempi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche