SBK 2020 a Estoril: Locatelli vince Gara-1 nella Supersport

supersport
Edoardo Vercellesi

Edoardo Vercellesi

Locatelli

Locatelli porta a casa la dodicesima vittoria della stagione davanti a Oettl e Soomer, cadono De Rosa e Mahias. Perez torna al successo nella 300, Buis campione con una gara di anticipo. Il weekend della  Superbike in Portogallo non è finito: domenica Gara-2 in diretta su Sky

REA CAMPIONE: NUMERI E STORIA - LO SPECIALE SUPERBIKE

Altra pista, altra vittoria per Andrea Locatelli. In una Gara 1 di Supersport spezzata in due tronconi dalla bandiera rossa per pulire il tracciato dopo la caduta di Peter Sebestyen, il pilota bergamasco ha conquistato il dodicesimo successo su quattordici corse togliendosi l’ennesima soddisfazione appena prima di salire sulla Yamaha R1 Superbike, moto che proverà per la prima volta lunedì. Alla ripartenza dopo l’interruzione, Raffaele De Rosa e Lucas Mahias sono finiti a terra insieme alla curva due, lasciando sostanzialmente campo libero al campione del mondo. Philipp Oettl e Hannes Soomer hanno quindi animato la battaglia per il secondo posto, terminando in quest’ordine. Giù dal podio un velocissimo Isaac Vinales, autore del giro più veloce della gara, capace di rimontare su Steven Odendaal, Can Oncu e Manuel Gonzalez precedendoli sotto la bandiera a scacchi. All’ottavo posto un buon Axel Bassani, che tiene dietro il rientrante Jules Cluzel e Corentin Perolari. A punti

anche Federico Fuligni e Kevin Manfredi, tredicesimo e quattordicesimo.

Supersport 300

In Supersport 300 Mika Perez torna alla vittoria dopo un lungo digiuno, regalando il gradino più alto del podio al team Prodina. Lo spagnolo ha battuto in volata Koen Meuffels e Tom Booth-Amos, con Bruno Ieraci quarto a pochi centesimi dal podio. Victor Rodriguez ha chiuso quinto davanti a Jeffrey Buis, che con i punti guadagnati su Scott Deroue (8°) ha conquistato il titolo mondiale con una gara di anticipo. Arrivo a punti anche per Kevin Sabatucci (11°), ritirati Filippo Rovelli, Alfonso Coppola e Thomas Brianti; concludono la corsa Marco Gaggi (21°), Mirko Gennai (25°) e Alessandro Zanca (26°).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche