Superbike, test Estoril: Redding è il più veloce, Rinaldi sulla Ducati

portogallo
Edoardo Vercellesi

Edoardo Vercellesi

All’indomani dell’ultimo round stagionale, alcune squadre si sono fermate a Estoril per una sessione di test. Primo contatto con le nuove moto per Rinaldi, Van Der Mark e Locatelli. Il più veloce è Redding in 1:36.581. Prove condizionate dalla pioggia

ESTORIL, IL BILANCIO DELL'ULTIMO ROUND DELLA SBK

È già tempo delle prime prove tecniche in vista del 2021 per alcune squadre del mondiale Superbike, che a seguito della chiusura del campionato si sono fermate a Estoril per una sessione di test. Come annunciato, il meteo non è stato particolarmente clemente, concedendo qualche giro asciutto a inizio giornata, per poi rovinare il tutto con la pioggia.

I risultati dei test SBK a Estoril

Ducati

Il team Aruba Ducati è sceso in pista con Scott Redding e il nuovo arrivato Michael Ruben Rinaldi, reduce dalla vittoria del titolo Indipendenti con la Panigale V4R di GoEleven. L’italiano ha preso le prime misure alla moto ufficiale, apponendo sul cupolino il suo #21 e mandando in visibilio i ducatisti che hanno vissuto l’epoca di Troy Bayliss. Il prossimo anno Rinaldi sarà chiamato a non far rimpiangere Chaz Davies, divenuto simbolo del marchio di Borgo Panigale dopo sette lunghi anni nella squadra factory e attualmente in attesa di definire il proprio futuro.

Michael Ruben Rinaldi

Yamaha

Parlando di italiani in rampa di lancio, Andrea Locatelli ha potuto percorrere i primi giri a bordo della Yamaha R1 del team Pata. Il dominatore del Mondiale Supersport 2020 è alla primissima esperienza con una 1000cc ed entra nella top class delle derivate di serie dalla porta principale, affiancando Toprak Razgatlioglu (non presente al test) nella formazione ufficiale della casa dei Tre Diapason.

Andrea Locatelli

BMW e Kawasaki

Locatelli eredita il posto di Michael Van Der Mark, che ha iniziato il proprio rapporto con BMW guidando una S1000RR carbon look e assaggiando il nuovo pacchetto aerodinamico con le “alette”. Anche Tom Sykes è sceso in pista per BMW, così come Alex Lowes per la squadra ufficiale Kawasaki. A completare il novero degli otto piloti impegnati a Estoril troviamo Loris Cresson sulla ZX-10RR del team Pedercini e Axel Bassani che ha lavorato con Ducati Motocorsa.

Michael Van Der Mark

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche