Cev Moto2, Yari Montella è campione europeo

valencia
Rosario Triolo

Rosario Triolo

Yari Montella vince a Valencia il primo titolo nella categoria per il nostro Paese. Al pilota italiano, in sella alla SpeedUp del Team Ciatti, bastavano due punti in più di Niki Tuuli per essere certo del successo con una gara d'anticipo: è riuscito a chiudere la corsa al 2° posto, alle spalle del connazionale Alessandro Zaccone. Un risultato che gli consente di diventare campione europeo

MOTO2, NOTIZIE E APPROFONDIMENTI

Nella stagione del Cev una delle più belle conferme rispetto al talento mostrato già nel 2019 è stata sicuramente quella di Yari Montella. Il pilota italiano ha mostrato di essere velocissimo, vincendo addirittura sette gare con la sua moto italiana, la SpeedUp del Team Ciatti, e lasciando per strada solo una delle corse disputate per un errore nel giro di ricognizione. E alla fine, a Valencia, ha centrato il trionfo finale. Gli bastava conquistare due punti in più di Niki Tuuli, secondo in classifica, per essere certo del successo con una gara d’anticipo. Sorpassato il rivale alla partenza, Montella ha gestito la corsa senza prendersi rischi, e senza opporre resistenza al sorpasso di Alessandro Zaccone a 4 giri dalla fine: doppietta italiana al traguardo, primo Zaccone e secondo Montella. Adesso Zaccone, con un’ultima gara da disputare, è in corsa per il secondo posto in campionato, che formerebbe un bellissimo "double" azzurro con il sogno di correre il Mondiale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche