Moto3, GP Portogallo. Prove libere Portimao: 1° Arenas, 8° Arbolino, 9° Ogura. HIGHLIGHTS

gp portogallo

Paolo Lorenzi

Arenas, leader del Mondiale Moto3, è il più veloce a Portimao dopo le prove libere del venerdì. Più staccati i suoi due rivali al titolo: Tony Arbolino chiude 8° a +0.580, subito dietro c'è Ogura 9° a +0.614. Attenzione agli orari delle gare di domenica: Moto3 alle 12, Moto2 alle 13.20, MotoGP alle 15. Il weekend del Portogallo in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208)

I VERDETTI DEL MOTOMONDIALE 2020

Arenas all'attacco, già dal venerdì. Lo spagnolo ha stampato il suo nome in cima alla classifica delle Libere del primo giorno di prove. Un segnale chiaro spedito ai suoi avversari per il titolo, Ogura finito al nono posto staccato di oltre sei decimi, e Arbolino, piazzatosi davanti al giapponese. Sul circuito nuovo di Portimao un ottimo inizio che mostra la consistenza e la concentrazione del leader del Mondiale, che può guardare alle qualifiche di sabato con un po’ più di tranquillità, anche se il suo cronologico potrebbe essere ritoccato già in FP3. Tra lui e la coppia antagonista ci sono di mezzo Alcoba, Suzuki (decisamente meglio del compagno di squadra Antonelli, diciottesimo), Fernandez e i due ragazzi e del team Leopard, Masia (molto rapido a trovare il ritmo nel turno d’apertura chiuso in testa) e Foggia. Bene anche Fenati, che in FP1 aveva stampato il secondo miglior tempo, girando da solo; meno efficace al pomeriggio, l’ascolano ha poi chiuso la sua giornata all’undicesimo posto della combinata. Un po’ più staccata la coppia Vietti-Migno, che ha migliorato di poco i tempi del mattino e non ha ancora trovato le misure con il tracciato portoghese.  Solo ventiquattresimo il piemontese, una posizione davanti al compagno di squadra.

Moto3, la classifica combinata dopo le Libere 2

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche