Moto2, GP Doha: pole di Lowes. Bezzecchi 3°, 7° Di Giannantonio. I RISULTATI

MOTO2

Paolo Lorenzi

Seconda pole consecutiva per Lowes, che a Doha chiude in 1:59.055 su una pista in pessime condizioni. In prima fila anche Gardner e Bezzecchi. Settimo Di Giannantonio

GP DOHA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Devi aspettarlo un po’, ma alla fine Sam Lowes arriva, puntuale come una cambiale. Terzo a sette minuti dalla fine, il britannico parte per un giro indiavolato, viene su con mezzo secondo di vantaggio su Bezzecchi, momentaneamente in pole, e alla fine stacca un super tempo: 1.59’055. Intanto il romagnolo e Di Giannantonio scivolano indietro, si marcano da vicino. Fernandez segue Lowes a ruota, staccato di 386 millesimi dal britannico, ma ci riprova Bezzecchi che chiude a 272 millesimi dal tempone di Lowes e sale in seconda posizione. Il romano lo segue come un’ombra ma finisce sesto. Gardner rimasto fino a quel momento distante non gli lascia il tempo di godersi il risultato perché si porta davanti a Bezzecchi e prova ad attaccare la pole. Senza riuscirci, il cronologico di Lowes resiste per 137 millesimi.

Qualifica veloce, nonostante le pessime condizioni della pista, velata di sabbia a causa del vento del pomeriggio. Bezzechi partirà comunque terzo, con un buon passo, se riesce a replicare quanto visto nelle libere. Di Giannantonio due file più indietro perché nel frattempo prima Dixon e poi Ogura gli portano via il sesto posto. Quindi Joe Roberts, ottavo. Segnali di recupero da parte di Aron Canet, nono dopo il dodicesimo posto in griglia della settimana precedente. Si conferma il debuttante Raul Fernandez, col quarto tempo, Stefano Manzi finisce undicesimo davanti al campione del mondo della Moto3, Arenas (un po’ meglio rispetto al deludente debutto). Nicolo Bulega chiude tredicesimo, mentre Vietti che aveva mostrato qualche progresso nelle libere, rispetto al week end scorso (peraltro chiuso con un incoraggiante dodicesimo posto in gara) scatterà dalla diciottesima piazza.
 

In Q1 Vierge è messo fuori da Arenas all’ultimo tentativo. Passo indietro, invece per Lorenzo Baldassarri, solo venticinquesimo sulla pista dove l’anno scorso era arrivato secondo al traguardo.

La griglia di partenza della Moto2 a Doha

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche