MotoGP, GP Francia a Le Mans. i video highlights della gara

MotoGp

Miller vince il GP di Francia davanti a Zarco e Quartararo, in una gara ricca di colpi di scena: si inizia sull'asciutto, si prosegue sul bagnato e si conclude con asfalto parzialmente umido. Una situazione meteo variabile che ha portato a molte cadute. C'è chi, come Marc Marquez, è addittura scivolato per due volte. Da sottolineare la rimonta di Bagnaia, che grazie al 4° posto è secondo nella classifica del Mondiale a -1 da Quartararo. Prossimo appuntamento al Mugello dal 28 al 30 maggio

CLASSIFICA

Il GP di Francia prometteva colpi di scena. Non ha deluso le aspettative: al primo giro c’è subito un contatto tra Valentino Rossi, Pol Espargaró e Franco Morbidelli. Ha la peggio il pilota italo-brasiliano, che finisce sulla ghiaia e scivola nel tentativo di restare in sella, sbattendo anche il ginocchio sinistro infortunato. Morbidelli rientrerà in pista approfittando del flag to flag, ma terminerà comunque la gara in ultima posizione.

Quando inizia a piovere, tutti i piloti rientrano ai box per il flag to flag. Le condizioni meteo sono al limite, l'asfalto bagnato mette a dura prova i rifletti di tutti. C'è chi addirittura cade due volte, come Marquez. Prima caduta in uscita dalla curva 12, quando mancano 20 giri all’arrivo: perde il posteriore e finisce a terra. Lo spagnolo si rialza, torna in pista, ma dopo 10 giri arriva un’altra caduta: Marc scivola alla curva 6, per fortuna senza conseguenze. A questo punto il campione del mondo torna ai box.

Per fortuna c'è chi, nonostante un inizio di stagione complicato e una domenica fuori dalla top ten, non perde comunque la voglia di sorridere. Si tratta di Rossi, autore di un simpatico siparietto con il nostro inviato Antonio Boselli. Durante l’intervista a Valentino (11° al traguardo), il cellulare del nostro inviato finisce a terra. Il pilota Petronas interrompe l’intervista e commenta con la sua solita ironia: "Quando cade il telefono è sempre un brutto momento, vado a controllare". Subito dopo Rossi raccoglie lo smartphone e lo restituisce al proprietario: "Lo schermo è salvo", aggiunge il Dottore sorridendo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche