MotoGP, mercato piloti: Petrucci e Raul Fernandez, destini incrociati

MotoGp

Per tutelarsi in caso di addio di Rossi nel 2022, la Yamaha starebbe pensando a Raul Fernandez per il team Petronas. Lo spagnolo infatti non sembra intenzionato a unirsi alla squadra Tech3. Questo favorirebbe la permanenza di Petrucci in KTM. Ecco tutti i possibili scenari del mercato piloti in vista del prossimo Mondiale

GP GERMANIA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Non è ancora chiaro il destino di Rossi in MotoGP. Come ha spiegato il nostro inviato Antonio Boselli, a prescindere dalla scelta che Valentino vorrà prendere per il proprio futuro, la Yamaha si sta già muovendo per provare a ingaggiare Raul Fernandez. L'obiettivo della casa giapponese è tutelarsi in caso di addio di Rossi, per farsi trovare pronta. Il talento spagnolo, 2° nella classifica del Mondiale Moto2, potrebbe infatti entrare a far parte del team Petronas al posto di Valentino. Questo potrebbe favorire la permanenza di Petrucci in KTM, dato che Raul Fernandez sembra non avere intenzione di unirsi al team Tech3. Danilo, di fatto, si ritroverebbe a dover vincere il ballottaggio con Lecuona per restare in KTM. Un confronto che, almeno stando al palmares, vede favorito il pilota ternano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche