MotoGP, GP Thailandia cancellato a causa del Covid

MotoGp

Il GP di Thailandia, in programma dal 15 al 17 ottobre, è stato cancellato a causa del Covid-19. L'ufficialità nel comunicato di Dorna, Fim e Irta. Al momento si sta ancora valutando di inserire un altro circuito nel calendario

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Quest'anno la MotoGP non correrà in Thailandia. L'ufficialità è arrivata nella mattinata di mercoledì: "La FIM, l'IRTA e la Dorna Sports sono rammaricate nell'annunciare la cancellazione dell'OR Thailand Grand Prix, che si sarebbe dovuto svolgere al Chang International Circuit dal 15 al 17 ottobre. Nonostante i migliori sforzi di tutte le parti coinvolte, la pandemia di Covid-19 in corso e le conseguenti restrizioni hanno obbligato alla cancellazione dell'evento. Il Campionato del Mondo FIM MotoGP non vede l'ora di tornare a correre davanti alla folla incredibilmente appassionata di Buriram nel 2022. Al momento è allo studio un circuito in sostituzione ed eventuali aggiornamenti verranno pubblicati non appena disponibili" così si legge nel comunicato ufficiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche