user
25 ottobre 2017

Ciao Claudio, uno di noi sempre...

print-icon
Claudio Macciotta, avrebbe compiuto 54 anni il 30 ottobre

Claudio Macciotta, avrebbe compiuto 54 anni il 30 ottobre

Questa notte è scomparso Claudio Macciotta, dal 2015 allo Sky Racing Team VR46, prima capotecnico di Migno e poi di Bulega. Nel 1986 aveva vinto il titolo di Campione Europeo in classe 125

Lo Sky Racing Team VR46

Il Maccio, uno di noi, ci ha lasciati questa notte. La notizia è arrivata inaspettata. Claudio Macciotta da tre stagioni faceva parte della nostra "famiglia". Un uomo di esperienza all’interno del paddock, essenziale alla crescita del Team.

Amava raccontare aneddoti e storie legate al motociclismo d’altri tempi, e a noi tutti piaceva ascoltarlo. Credeva fermamente nel progetto Sky-VR46 e nel talento dei giovani tutto da scoprire. Affabile e professionale era mosso da grande passione per il suo lavoro, meticoloso, attento ai dettagli, artigiano delle due ruote.

Prima capotecnico di Andrea Migno e poi di Nicolò Bulega, sempre cordiale e pacato anche nei momenti più intensi del suo lavoro, Claudio era estremamente sensibile e aveva la gran dote di saper entrare nel cuore di tutti, soprattutto dei piloti.

"E' un momento difficile per tutto il Team – è il ricordo di Pablo Nieto - ma vogliamo stringerci intorno alla sua famiglia in questo dolore. Di Claudio ci mancheranno il garbo, l'eleganza e i modi gentili che sempre lo hanno contraddistinto nel suo rapporto umano e lavorativo con piloti e colleghi".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi