user
21 ottobre 2018

Moto3, Motegi: Foggia lotta con i primi ed è 4°

print-icon

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 a soli 170 millesimi dal podio in una gara che lo ha visto grande protagonista, all'esordio Celestino Vietti Ramus si assicura 2 punti mondiali con il quattordicesimo posto finale

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Gran Premio del Giappone di conferme e soddisfazioni per lo Sky Racing Team VR46 nella classe Moto3. Sul podio a Buriram, Dennis Foggia arriva a soli 170 millesimi dal ripetere il piazzamento del precedente GP conquistando un più che positivo quarto posto in qualità di miglior rookie della categoria. A proposito di "deb", all'esordio assoluto nel Motomondiale Celestino Vietti Ramus, convocato all'ultim'ora in sostituzione dell'infortunato Nicolò Bulega, si rende protagonista di una coriacea rimonta culminata con 2 punti mondiali frutto del quattordicesimo posto sul traguardo.

Foggia tra i protagonisti

Il podio al GP di Thailandia non è stato frutto del caso e Dennis Foggia ne ha dato prova al Twin Ring Motegi. In evidenza nelle qualifiche (7°), su di un tracciato a lui completamente sconosciuto fino a questo fine settimana il talentuoso pilota capitolino ha lottato dal primo all'ultimo giro nel gruppo di testa, giocandosi fino all'esposizione della bandiera a scacchi il podio. Arrivato a soli 212 millesimi dal vincitore Marco Bezzecchi (170 dal terzo posto), Foggia ha dato nuovamente prova del suo valore attestandosi quale miglior esordiente della categoria, riducendo a 11 punti lo svantaggio nella graduatoria Rookie of the Year dall'attuale capo-classifica Jaume Masia.

Vietti debutta in zona punti

Sempre parlando di rookie, non è passata inosservata la prima esperienza mondiale di Celestino Vietti Ramus. Senza pregressi riferimenti della pista e da sostituto dell'infortunato Nicolò Bulega, il diciassettenne pilota coassolese dalla ventiquattresima posizione in griglia ha rimontato fino al quattordicesimo posto finale ritrovandosi, a tratti, persino decimo, in piena bagarre con piloti di ben altra esperienza nella serie iridata. Un risultato di buon auspicio per "Celin" anche in ottica 2019 quando sarà pilota a tempo pieno dello Sky Racing Team VR46 proprio nel Mondiale Moto3.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi