Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
02 agosto 2019

Brno, Vietti subito forte. Venerdì di studio per Foggia

print-icon

Celestino ha ben impressionato, su una pista del tutto nuova ha chiuso con il quarto tempo di giornata. Più indietro Dennis (ventesimo), che dovrà abbassare il crono per entrare dritto in Q2. Nieto: “Analizzeremo i dati per fare uno step in avanti sulla messa a punto”

Marini, prove di hockey e di gol. Poi sarà pista

Tante nuvole e poco grip, nonostante tutto sono arrivati dati rilevanti dalle due sessioni del venerdì. Con la possibilità che possa piovere domani in qualifica. Subito in grande spolvero Celestino Vietti Ramus, autore di un’ottima sessione pomeridiana. Il pilota piemontese ha chiuso con il quarto tempo di giornata (2:08.509), migliorando di oltre due secondi la performance della mattina (ventottesimo). Cele non aveva mai girato sul circuito di Brno prima di stamani e dopo aver studiato linee e traiettorie nel primo turno, si è poi lanciato con il gruppo a caccia del tempo. Ed eccolo, servito: era davanti a tutti fino a due minuti dal termine. In chiusura di sessione è scivolato, in seguito a un contatto con Lorenzo Dalla Porta, proprio in prossimità della bandiera a scacchi. "Sono contento di questa prima giornata di lavoro - dice Vietti - la pista mi piace molto e mi sono trovato subito a mio agio. Peccato per il contatto nell’ultimo giro, ma sono cose che possono capitare in bagarre, soprattutto in Moto3. Continuiamo a lavorare in questa direzione per essere ancora più competitivi e incisivi domani in qualifica".

Dennis Foggia, reduce dalla lussazione alla spalla in occasione del GP del Sachsenring, ha lavorato tanto durante le vacanze per tornare subito in forma. E’ ancora con gli antidolorifici, ma sta piano piano riprendendo il giusto feeling con la moto. Il pilota romano ha chiuso la sessione pomeridiana con il 20esimo tempo (2.09.226) al momento fuori dal Q2, in attesa delle terze libere di domani mattina che potrebbero rimescolare nuovamente le carte. "Non è il rientro in pista che mi aspettavo – spiega Dennis - purtroppo le sensazioni alla guida non sono quelle che speravo. Ci aspetta molto lavoro verso la qualifica di domani. Se non pioverà, in FP3, cercheremo di provare diverse soluzioni con l’obiettivo di centrare la Q2".

Nieto: “Vietti subito forte, qualche difficoltà per Foggia”

Le sensazioni a caldo del Team Manager Sky VR46, dopo i primi due turni del venerdì. “Torniamo al lavoro su una pista davvero tecnica – dice Nieto - ma allo stesso tempo affascinante. Subito bene Celestino che ha uno stile di guida sicuramente adatto a questo layout. Ha preso il ritmo in FP1 e in FP2 si è fatto notare. Qualche difficoltà in più del previsto per Dennis, sfrutteremo la giornata di oggi per analizzare i dati e fare uno step in avanti sulla messa a punto”.

Il programma del weekend su Sky Sport MotoGP

Sabato 3 agosto 
Moto3 – Libere 3, ore 9.00
Moto2 – Libere 3, ore 10.55
Moto3 – Qualifiche, ore 12.35
Moto2 – Qualifiche, ore 15.05
Domenica 4 agosto
Warm up – Moto3, ore 8.40
Warm up – Moto2, ore 9.10
Gara - Moto3, ore 11.00
Gara – Moto2, ore 12.20

  • tag

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi