Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 agosto 2019

Moto2, Silverstone: obiettivo Q2 per Bulega e Marini

print-icon
bub

Nicolò Bulega (Silverstone, 2019)

Bene Nicolò (undicesimo) al termine delle FP2. Più staccato Luca (diciannovesimo), pronto a rifarsi nelle FP3 di domani. Nieto: "Abbiamo lavorato tanto sulla messa a punto, guardiamo al Q2"

Direzione Silverstone, Sky VR46 studia il nuovo asfalto

Giornata positiva per Nicolò Bulega, nel venerdì inglese ha chiuso con un incoraggiante undicesimo tempo (2:05.725), davanti all'altro rookie Fabio Di Giannantonio e a sette decimi da Jorge Navarro. Lo spagnolo è stato il più veloce della sessione, con annesso record della pista. Nicolò ha migliorato la performance del turno di stamani, confermando un buon feeling con il circuito. Proprio qui, infatti, collezionò nel 2016 un ottimo quinto posto nella classe leggera. Al momento, è virtualmente in Q2, in attesa della FP3 di domani che decreteranno ufficialmente i primi quattordici. "Un venerdì nel complesso buono - spiega Nicolò - abbiamo fatto uno step tra i due turni e sappiamo in quale direzione muoverci per la qualifica di domani per fare un altro piccolo passo in avanti. Possiamo fare bene".

Più attardato Marini, il pilota di Urbino è 19esimo nella classifica combinata (2:06.160), tra Aegerter e Locatelli. Luca in mattinata aveva concluso il turno con un discreto settimo tempo, non molto distante (quattro decimi) dal miglior crono di Di Giannantonio. Non è riuscito a confermarsi nel corso delle FP2 di Silvestone, ma resta ottimista in ottica qualifiche. "Un peccato aver preso la bandiera a scacchi proprio all’ultimo secondo - dice Luca - alla fine ero riuscito a limare il mio miglior tempo di mezzo secondo e questo avrebbe significato la Top10. Un buon segnale, anche se stiamo facendo un po’ più fatica del previsto. Mi manca grip al posteriore, soprattutto con gomme nuove, un aspetto su cui dobbiamo continuare a concentrarci. Una nota positiva invece sul nuovo asfalto: ottimo lavoro.

Nieto: "Lavoriamo per essere competitivi in FP3"

La disamina del Team Manager Sky VR46, alla fine della prima giornata di Silverstone. "Una pista non facile da affrontare - commenta Nieto - molto lunga, tecnica e che richiede molto lavoro di messa a punto. Oggi ci siamo concentrati su questo aspetto, non siamo stati tra i più veloci sul giro secco, ma lavoriamo per essere competitivi in FP3 e centrare l’accesso alla seconda sessione di qualifica".

La programmazione su Sky Sport MotoGP

Sabato 24 agosto
Moto3 - Libere 3, ore 10.00
Moto2 - Libere 3, ore 11.55
Moto3 - Qualifiche, ore 13.35
Moto2 - Qualifiche ore 16.05
Domenica 25 agosto
Moto3 - Warm up, ore 10.00
Moto2 - Warm up, ore 10.30
Moto3 - Gara ore 12.20
Moto2 - Gara ore 15.30

  • tag

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi