Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
17 maggio 2019

Playoff NBA, CJ McCollum incontra la tifosa degli Warriors: "Grazie Jennifer"

print-icon

Dopo lo scambio di battute via Twitter della scorsa estate, il n°3 dei Blazers le aveva dedicato la prima vittoria ai playoff di questa stagione. Un incontro che in molti attendevano dopo aver conquistato la finale di Conference contro Golden State

BLAZERS, OCCASIONE PERSA: VINCE GOLDEN STATE, È 2-0

"DAME TIME": L'OROLOGIO DI LILLARD SI E' INCEPPATO

DURANT, L'INFORTUNIO NON È PASSATO: FUORI ALTRE DUE GARE

Secondo molti è il tweet più bello mai scritto da un giocatore NBA. Quel “ci sto provando, Jennifer” urlato sui social da CJ McCollum la scorsa estate è uno dei momenti più divertenti della storia social della Lega. La discussione con Kevin Durant in un podcast tenuto dai due avversari lo scorso agosto, le lamentele dopo l’ennesimo super acquisto (DeMarcus Cousins) fatto da una squadra di All-Star sempre più piena di talento e la replica stizzita da parte di Jennifer Williams – anonima tifosa degli Warriors fino a quel momento di gloria. “Vinci una partita ai playoff e dopo puoi parlare”. Colpito e affondato da uno dei tanti commenti duri che personaggi famosi sono costretti a leggere sui social. McCollum però in quel caso replicò con una frase di rara onestà, subito rilanciata da molti: “Ci sto provando Jennifer”. Un urlo disperato, diventato il mantra che ha trascinato i Blazers fino alla finale di Conference… contro Golden State. Rachel Nichols, nota giornalista di ESPN, ha dunque colto la palla al balzo e ospitato la tifosa a bordocampo durante il prepartita, invitando McCollum per un incontro che il mondo social (e non) attendeva da tempo. Una stretta di mano, un paio di sorrisi imbarazzati e uno scambio di battute con quella tifosa che grazie alla sua replica si è potuta godere gara-2 in prima fila. Ha vinto lei e, a modo suo, anche McCollum, nonostante gli Warriors abbiano inflitto un’altra pesante sconfitta ai Blazers che potrebbe segnare in maniera quasi definitiva la serie. “Insomma, da quel momento, da quel tweet, tu e i tuoi Blazers siete riusciti a fare un bel po’ di strada – commenta Rachel Nichols - siete una delle quattro squadre arrivate in finale di Conference; quella che in pochi avevano pronosticato potesse giungere fino a questo punto. Avete vinto non solo una partita ai playoff, ma poi siete riusciti a portare a casa anche una serie, e poi un’altra ancora. Cosa vuoi dire a Jennifer dopo tutto questo?”. “Grazie”.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi