Please select your default edition
Your default site has been set
1194978195

Il proclama di Davis ("Non perderemo mai due partite in fila") era arrivato dopo la terza sconfitta stagionale, quella contro Dallas. Ma alla fine, dopo la doppia trasferta a Indianapolis e a Milwaukee, l'obiettivo è venuto meno: ecco come si sono comportati i Lakers nell’inseguire un record sfuggito non solo a loro, ma anche ai Chicago Bulls di Jordan del 72-10 nella stagione 1995-96 e ai Golden State Warriors del 73-9 firmato nel 2015-16