Please select your default edition
Your default site has been set

Coronavirus, LeBron James dice la sua: "Senza tifosi io non gioco"

LAKERS
©Getty

La stella dei Los Angeles Lakers LeBron James si è espresso sulla possibilità di giocare a porte chiuse per via dei rischi legati al coronavirus: "Se mi presento all’arena e non ci sono tifosi, io non gioco" ha detto dopo la vittoria con i Milwaukee Bucks

LAKERS-CLIPPERS IN STREAMING SU SKYSPORT.IT DOMENICA ALLE 20.30

“Giocare partite senza i tifosi? Impossibile. Io non gioco”. Questa è la risposta di LeBron James quando gli è stato chiesto della possibilità che la NBA decida di disputare alcune partite a porte chiuse, complice la situazione legata al coronavirus. Un sentimento condiviso da diversi i giocatori NBA — anche Kemba Walker di Boston si è espresso su posizioni simili, pur riconoscendo che la situazione è seria — e una possibilità che James non vuole prendere in considerazione, almeno in questo momento in cui le notizie sul coronavirus sono ancora scarne negli Stati Uniti: “Ci devono essere i tifosi sugli spalti: io gioco per loro e per i miei compagni, è per questo che esiste lo sport. Se mi presento all’arena e non ci sono i tifosi, io non gioco. Poi facciano quello che devono fare”. Il tono delle parole di James è stato però più incredulo che serio, come se la possibilità di giocare a porte chiuse non sia neanche pensabile: lui stesso poi ha detto ai giornalisti presenti “Non ho mai giocato senza spettatori da quando ho cominciato con la pallacanestro”. La situazione, però, potrebbe portarlo a riconsiderare la sua posizione. In Europa, e soprattutto in Italia, quella delle porte chiuse è l’unica soluzione per poter garantire lo svolgimento regolare dei campionati: con poco più di un mese di regular season da disputare e soprattutto i playoff alle porte, la NBA potrebbe ritrovarsi costretta a chiudere l’accesso ai tifosi per motivi di salute e sicurezza, allineandosi con le direttive delle varie città. E per questo motivo ha già avvisato le 30 franchigie di preparare un piano nel caso in cui si renda necessario farlo.

NBA: SCELTI PER TE