Please select your default edition
Your default site has been set

Coronavirus, gli Oklahoma City Thunder di Gallinari negativi ai test per il COVID-19

CORONAVIRUS
©Getty

Buone notizie per quanto riguarda i test per il COVID-19 a cui si sono sottoposti gli Oklahoma City Thunder: tutti i giocatori e lo staff sono risultati negativi, come annunciato dalla squadra. Come loro anche i Toronto Raptors erano risultati negativi al tampone

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Ci sono buone notizie per quanto riguarda gli Oklahoma City Thunder. Come annunciato dalla stessa squadra, i tamponi effettuati su giocatori e staff hanno dato esito negativo per il COVID-19. Sospiro di sollievo per Danilo Gallinari e soci, che sono stati fermati sulla palla a due prima di scendere in campo con gli Utah Jazz lo scorso 11 marzo. I Thunder hanno anche reso noto che, per alleggerire lo stresso sul sistema sanitario dello stato dell’Oklahoma (dove sono stati trovati 29 casi di coronavirus), i test sono stati svolti attraverso un laboratorio privato, come fatto da diverse altre squadre NBA. Negli ultimi giorni anche i Toronto Raptors erano risultati tutti negativi, mentre tra i Brooklyn Nets sono risultati quattro casi — tra cui la stella Kevin Durant, che si unisce ai già noti Rudy Gobert, Donovan Mitchell e Christian Wood. In totale sono otto le squadre che sono finora state testate per il COVID-19, tra cui i Los Angeles Lakers che riceveranno i risultati venerdì: l’obiettivo della lega è svolgere test su tutti i suoi giocatori nelle prossime settimane, anche se a riguardo non sono mancate le critiche — visto che gli Stati Uniti si trovano a fare i conti con un’insufficienza di tamponi disponibili.

NBA: SCELTI PER TE