Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, LeBron James esalta Isiah Thomas: "Era un assoluto mostro"

SOCIAL
©Getty

LeBron James ha condiviso su Twitter un video di highlights di Isiah Thomas, tessendone le lodi: “Era fenomenale, non c’era niente che non potesse fare”. Messaggio ripreso anche da Dwyane Wade e dal quasi omonimo Isaiah Thomas

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

In un periodo in cui Isiah Thomas è tornato alla ribalta soprattutto per la sua rivalità con Michael Jordan e i Chicago Bulls, è facile dimenticarsi di che giocatore fosse. A ricordare a tutti quanto fosse forte ci ha pensato LeBron James, che su Twitter ha condiviso un video di highlights di “Zeke” tessendone le lodi: “Assolutamente un MOSTRO!!!!!” ha scritto nel tweet. “Aveva sempre il controllo del pallone. I suoi sottomani erano di un livello superiore. Il gioco in palleggio fenomenale. Non c’era niente che non sapesse fare. E oltretutto era un CAGNACCIO! Pura razza dell’East Side di Chicago”. Poi James si è corretto sottolineando come Thomas venisse dal West Side di Chicago: magari è stato Dwyane Wade, anche lui chicagoano di nascita, a farglielo notare. Lo stesso Wade ha ricondiviso lo stesso video pur senza scendere nel dettaglio come il suo amico, mentre il quasi omonimo Isaiah Thomas lo ha definito “Killer”, continuando a scherzare sul fatto che molti abbiano twittato a lui in questi giorni pensando che fosse il giocatore dei Pistons. In ogni caso, anche i giocatori di oggi non dimenticano le qualità di un due volte campione NBA e dodici volte All-Star.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.