Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, agli ESPYs il toccante tributo di Snoop Dogg a Kobe Bryant. VIDEO

NBA

Da una leggenda di L.A. a un'altra, seppur adottata dalla "città degli angeli". Snoop Dogg, il rapper super tifoso dei Lakers, ha scelto di prestare la sua voce a un bellissimo omaggio che ha voluto ricordare Kobe Bryant alla prima edizione degli ESPYs dalla sua scomparsa, edizione che in America è coincisa con la festa del papà. E le immagini sono assolutamente toccanti

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

“Un tributo”. Così viene definito — nella schermata iniziale, con lo skyline di Los Angeles in lontananza — il video con la voce narrante di Snoop Dogg dedicato a Kobe Bryant mostrato in occasione degli ESPYS, i premi organizzati dal network televisivo sportivo ESPN. Le immagini più suggestive della sua carriera — dagli inizi da rookie fino ai cinque titoli NBA, passando per il titolo alla gara delle schiacciate e alle medaglie olimpiche — si alternano a quelle dei murales più belli a lui dedicati per le strade di Los Angeles dopo la sua tragica scomparsa, avvenuta lo scorso 26 gennaio nell’incidente dove hanno perso la vita anche altre otto persone, tra cui la figlia Gigi, solo 13enne. E nella giornata della festa del papà — gli Stati Uniti ieri hanno festeggiato il Father’s Day — nessun omaggio poteva essere più bello per un padre e una figlia. “Questa è la tua città / grazie di cuore per l’avventura che abbiamo vissuto assieme”, sono le parole con cui Snoop Dog, losangelino DOC e grandissimo tifoso dei Lakers, chiude il suo omaggio al “Black Mamba”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche