Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Iman Shumpert si candida per un ritorno ai Nets: "Con Kyrie alla caccia dell'anello"

NBA

L'ex campione NBA in maglia Cavs sembra dimenticare che Irving non sarà in campo alla ripresa del campionato, e su Twitter si dice più che disponibile a tornare a Brooklyn (dove a dicembre è stato tagliato) per andare "a caccia di argenteria". "Continuo a lavorare finché le cose avranno un senso", scrive

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Non rifiuterei mai la chance di giocare con Ky[rie Irving] per andare a caccia di un po’ di argenteria. Continuo a lavorare sotto traccia finché le cose avranno un senso”. Con questo messaggio — twittato in risposta a un tifoso che gli chiedeva della possibilità di un suo ritorno in campo in maglia Nets — il veterano NBA conferma di non escludere nessun scenario. Uno dei più gettonati è proprio quello che lo vedrebbe nuovamente a Brooklyn, dove Shumpert ha già disputato 13 gare quest’anno (da metà novembre a metà dicembre) prima di essere tagliato. Restano alcuni dubbi sulla capacità del quasi trentenne ex campione NBA con Cleveland di poter ancora dare un reale contributo a una squadra da playoff NBA (sotto i 20 minuti di media in campo e i 5 punti di produzione offensiva le sue ultime apparizioni nella lega, con le maglie di Rockets e Nets), in un ruolo dove le alternative sul mercato al momento non mancano, da Gerald Green a Tyler Johnson. In più — ma difficile che questo Shumpert non lo sappia — Kyrie Irving non sarà in campo alla ripresa del campionato a fine luglio. Forse allora la sua candidatura riguarda già la stagione 2020-21…

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche