Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA: i Brooklyn Nets e il nuovo allenatore, la lista dei nomi

mercato nba
©Getty

La panchina della squadra che il prossimo anno schiererà sul parquet Kevin Durant e Kyrie Irving è una delle più ambite della lega: diversi i profili in lizza, tra conferme, ritorni e amici degli All-Star che potrebbero sfruttarne al meglio le qualità sul parquet

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Arrivano aggiornamenti riguardo una delle questioni irrisolte (e delle panchine più ambite) che molto farà discutere nelle prossime settimane: il ruolo da capo allenatore ai Brooklyn Nets, lasciato vacante poco prima della sospensione della stagione causa Covid-19 da parte di coach Atkinson. Il proprietario della franchigia newyorchese Joe Tsai ha già in mente il piano per soddisfare le richieste del front office, dello staff e dei giocatori. Jacque Vaughn resta un punto interrogativo e a detta di alcuni continua a essere un candidato “credibile” per provare a restare sulla panchina di Brooklyn anche la prossima stagione. Il 4-2 di record nella bolla raccolto nonostante un roster rabberciato e pieno di defezioni gioca a suo favore, anche se la franchigia di New York è ben consapevole di dover prendere con le pinze i risultati ottenuti in una situazione così particolare. Il GM Sean Marks nel frattempo è già al lavoro per permettere ai Nets di diventare una squadra in grado di competere per il titolo NBA già dal prossimo anno, nella speranza che i recuperi di Kevin Durant e Kyrie Irving permettano al gruppo di avere la spinta decisiva che sul parquet è inevitabilmente mancata in questa lunga e complicata stagione.

I nomi dei candidati alla panchina Nets: Kidd, Lue e non solo

vedi anche

I Nets preparano una mega offerta per Popovich?

Coach Vaughn però sa bene che il suo posto resta in forte discussione. Shams Charania di The Athletic ha stilato una lista con i nomi di alcuni allenatori già contatti e potenziali arrivi sulla panchina di Brooklyn: il più chiacchierato è Jason Kidd, attualmente assistente allenatore ai Lakers, mentre il nome forte sostenuto in spogliatoio da Irving (e non solo) è quello di Tyronn Lue - al fianco di Doc Rivers sulla panchina dei Clippers e pronto a riprendere in mano le redini di una squadra dopo l’esperienza vincente con i Cavaliers. Altri potenziali candidati sono Ime Udoka - assistente ai Sixers - e Jeff Van Gundy, da anni lontano dai parquet NBA dopo le esperienze con Knicks e Rockets. Una lista tutt’altro che definitiva, visto che nelle prossime settimane potrebbero cambiare allenatori su altre panchine e liberarsi opportunità nuove sia per i Nets che per i principali candidati a ricoprire il ruolo di capo allenatore a Brooklyn.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche