Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, infortunio alla mano per Steph Curry: "Sembrava come due anni fa"

GOLDEN STATE
©Getty

Attimi di spavento per Steph Curry e per tutti i Golden State Warriors quando il due volte MVP è ricaduto male sulla mano destra nella vittoria contro Chicago, riportando alla mente l’infortunio di due anni fa che lo ha tenuto fuori per tutta la stagione. "Ho ancora un disturbo da stress post-traumatico dopo quello che è successo, sembrava la stessa dinamica" ha detto dopo la gara

Una serata assolutamente trionfale per i Golden State Warriors si sarebbe potuta trasformare rapidamente in un incubo. Durante il primo tempo della vittoria dominante sul campo dei Chicago Bulls, infatti, Steph Curry è ricaduto male sulla mano destra dopo una penetrazione a canestro, in una dinamica del tutto simile all’infortunio di due anni fa che lo ha tenuto fuori per tutta la stagione. Curry è poi rimasto in campo per il resto della gara chiudendo con 19 punti e, pur dovendo ancora farsi visitare dai medici della squadra, ha detto che non pensa si tratti di nulla di serio dopo lo spavento iniziale. "Qualsiasi cosa coinvolga le mani, specialmente la destra, mi preoccupa" ha spiegato dopo la gara. "Ho ancora un disturbo da stress post-traumatico da quanto accaduto due anni fa. Quando sono caduto ho avuto la stessa sensazione, ma poi ho ritrovato sia il tocco che la forza. Dovrebbe essere tutto a posto".

approfondimento

Doncic ferma Memphis, Golden State domina Chicago

Con Klay Thompson a mezzo servizio — tenuto a riposo per questo back-to-back, come ampiamente previsto — e Draymond Green ancora fuori dai giochi per un infortunio al polpaccio (dovrebbe ritornare martedì contro Detroit, saltando anche la partita contro Minnesota), gli Warriors non avrebbero davvero potuto permettersi di perdere anche il loro leader tecnico, che in questa stagione sta viaggiando a 26.4 punti, 5.5 rimbalzi e 6.1 assist di media a partita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche