Mondiali di rugby, l'Italia perde 49-3 contro il Sudafrica

Non basta un'Italia generosa e in corsa per un tempo contro gli Springboks: l'espulsione di Lovotti al 43' condanna la squadra di O'Shea all'inferiorità numerica, con il Sudafrica che dilaga nella ripresa. Per la qualificazione ai quarti resta una piccola speranza, ma bisognerà battere gli All Blacks 

MONDIALI, RISULTATI E CLASSIFICHE

IL CALENDARIO DELL'ITALIA - IL CALENDARIO COMPLETO

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Il Sudafrica complica maledettamente il sogno dell'Italrugby di conquistare per la prima volta l'accesso ai quarti di finale della Rugby World Cup. Gli Springboks vincono 49-3 allo Shizuoka Stadium Ecopa e praticamente eliminano, seppur virualmente, gli azzurri di Conor O'Shea dalla corsa alle migliori 8 del Mondiale. Per riuscire a staccare il biglietto per i quarti, infatti, agli azzurri ora servirebbe una vittoria contro gli All Blacks campioni in carica. Italia generosa e in partita per un tempo (17-3 il parziale), con il match che è stato condizionato dalla banale espulsione di Lovotti al 43', autore di un placcaggio pericoloso a gioco fermo, che ha costretto i suoi a giocare in inferiorià numerica per tutta la ripresa. Gli Springboks hanno quindi dilagato, con un parziale di 32-0 che la dice tutta sulla differenza tra le due squadre. Per il Sudafrica 7 mete, con Cheslin Kolbe grande protagonista con due segnature e tanta corsa sulle corsie laterali. Il Mondiale dell'Italia non è finito: il 12 ottobre si torna in campo per l'ultimo appuntamento contro gli All Blacks, grandi favoriti per il successo finale e ultima, flebilissima, speranza azzurra.

1 nuovo post
14' - A terra anche Riccioni, che ha subito un brutto colpo alle costole. Il nostro pilone è già entrato al posto di Ferrari, out dopo nemmeno 2' di gioco per un problema muscolare
- di Redazione SkySport24
L'Italia schierata durante l'inno (Getty)
L'Italia schierata durante l'inno (Getty)
- di Redazione SkySport24
11' - CALCIO DI POLLARD, 10-3 SUDAFRICA. Pronta reazione degli Springboks, che premono ancora una volta sull'acceleratore e guadagnano un calcio di punizione: Pollard fa 2/2 al piede e riporta il Sudafrica avanti di 7 lunghezze
- di Redazione SkySport24
9' - ALLAN CENTRA I PALI! 7-3. Bella reazione azzurra, con il XV di O'Shea che attacca a testa bassa e guadagna un fallo in zona centrale. Allan non sbaglia al calcio e accorcia le distanze
- di Redazione SkySport24
5' - META SUDAFRICA: 7-0. L'Italia è poco incisiva in mischia, mentre gli Springboks fanno girare l'ovale alla perfezione: azzurri in inferiorità numerica sull'out di destra, con Kolbe che va a schiacciare il pallone per la prima meta sudafricana. Pollard centra i pali per 7-0 
- di Redazione SkySport24
2' - Buona partenza dell'Italia, che finora sembra poter affrontare alla pari una potenza come il Sudafrica. Bisognerà sbagliare il meno possibile in ogni zona del campo. Intanto subito un problema al ginocchio per Simone Ferrari, costretto a uscire:  al suo posto entra Riccioni
- di Redazione SkySport24
AL VIA IL MATCH! CALCIO AZZURRO
- di Redazione SkySport24

Ricordiamo che l'Italia si gioca l'accesso ai quarti in questa partita: vincendo gli azzurri supererebbero la prima fase di un Mondiale per la prima volta nella storia

- di Redazione SkySport24
INNI NAZIONALI! SI PARTE CON L'INNO DI MAMELI!
- di Redazione SkySport24
Squadre in campo, ovviamente grande cornice di pubblico allo Shizuoka Stadium Ecopa 
- di Redazione SkySport24

Squadre che stanno per scendere in campo. Italia in completo azzurro, Sudafrica con la classica divisa gialloverde

- di Redazione SkySport24
L'Italrugby torna in campo alle 11.45 italiane (liveblog sul nostro sito) contro il Sudafrica allo Shizuoka Stadium Ecopa per il match valido per la terza giornata del Gruppo B alla Rugby World Cup 2019
- di Redazione SkySport24

Con un successo, gli azzurri avranno la porta spalancata verso la qualificazione ai quarti di finale, risultato mai centrato nella storia del nostro movimento.

- di Redazione SkySport24
Dopo il riposo contro il Canada, tornerà a guidare sul campo l’Italrugby capitan Sergio Parisse che contro gli Springboks diventerà l’Azzurro più presente di sempre ad un Mondiale con 15 caps, superando contestualmente Brian O’Driscoll nella classifica dei giocatori più presenti con le rispettive Nazionali raggiungendo quota 142 caps.
- di Redazione SkySport24

Italia-Sudafrica, i precedenti

Sono 14 le sfide tra Italia e Sudafrica, ma quella di venerdì è la prima nella Rugby World Cup.

- di Redazione SkySport24
I precedenti totali vedono il Sudafrica dominare 13-1 e, se gli Springboks sono la squadra ad aver inflitto all’Italrugby il peggior passivo della propria storia (101-0 a Durban il 19 giugno 1999, allenati da Nick Mallett che otto anni dopo sarebbe divenuto CT azzurro) sono anche la sola tra le tre super-potenze dell’Emisfero Sud di cui l’Italia possa vantare lo scalpo
- di Redazione SkySport24
Era il 19 novembre del 2016 quando, al “Franchi” di Firenze, Parisse e compagni centrarono uno dei successi più prestigiosi nella storia del rugby italiano, superando per la prima e sino ad ora unica volta in 91 anni una delle quattro Nazioni ad aver conquistato la Coppa del Mondo
- di Redazione SkySport24

La formazione dell'Italia

15 Matteo MINOZZI (Wasps, 15 caps)
14 Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 61 caps)
13 Luca MORISI (Benetton Rugby, 28 caps)
12 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 22 caps)
11  Michele CAMPAGNARO (Harlequins, 45 caps)
10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 53 caps)
9 Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 34 caps)
8 Sergio PARISSE (Tolone, 141 caps) – capitano
7 Jake POLLEDRI (Gloucester, 12 caps)
6 Abraham STEYN (Benetton Rugby, 35 caps)
5 Dean BUDD (Benetton Rugby, 25 caps)
4 David SISI (Zebre Rugby Club, 8 caps)
3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 27 caps)
2 Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 23 caps)
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 39 caps)

A disposizione

16 Federico ZANI (Benetton Rugby 12 caps)
17 Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 13 caps)
18 Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 6 caps)
19 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 17 caps)
20 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 116 caps)
21 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 21 caps)
22 Callum BRALEY (Gloucester, 4 caps)
23 Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 38 caps)

- di Redazione SkySport24

La formazione del Sudafrica:

15. Willie le Roux (Toyota Verblitz, 57 caps)
14. Cheslin Kolbe (Stade Toulousain, 11 caps)
13. Lukhanyo Am (Cell C Sharks, 11 caps)
12. Damian de Allende (DHL Stormers, 42 caps)
11. Makazole Mapimpi (Cell C Sharks, 10 caps)
10. Handré Pollard (Vodacom Bulls, 43 caps)
9. Faf de Klerk (Sale Sharks, 26 caps)
8. Duane Vermeulen (Vodacom Bulls, 50 caps)
7. Pieter-Steph du Toit (DHL Stormers, 51 caps)
6. Siya Kolisi (DHL Stormers, 45 caps) - capitano
5. Lood de Jager (Vodacom Bulls, 41 caps)
4. Eben Etzebeth (DHL Stormers, 81 caps)
3. Frans Malherbe (DHL Stormers, 33 caps)
2. Bongi Mbonambi (DHL Stormers, 31 caps)
1. Tendai Mtawarira (Cell C Sharks, 113 caps)

A disposizione

16. Malcolm Marx (Emirates Lions, 28 caps)
17. Steven Kitshoff (DHL Stormers, 42 caps)
18. Vincent Koch (Saracens, 16 caps)
19. RG Snyman (Vodacom Bulls, 18 caps)
20. Franco Mostert (Gloucester, 34 caps)
21. Francois Louw (Bath, 71 caps)
22. Herschel Jantjies (DHL Stormers, 6 caps
23. Frans Steyn (Montpellier, 62 caps)

- di Redazione SkySport24

Girone B: calendario, risultati e classifiche

Nuova Zelanda-Sudafrica 23-13
Italia-Namibia 47-22
Italia-Canada 48-7
Sudafrica-Namibia 57-3
Nuova Zelanda-Canada 63-0
4/10: Sudafrica-Italia (Shizuoka)
6/10: Nuova Zelanda-Namibia (Tokyo)
8/10: Sudafrica-Canada (Kobe)
12/10: Nuova Zelanda-Italia (Toyota)
13/10: Namibia-Canada (Kamaishi)

Classifica: Italia 10, Nuova Zelanda 9, Sud Africa 5, Namibia e Canada 0

- di Redazione SkySport24

Sudafrica-Italia 49-3

Marcatori: 5' Kolbe (m) Pollard tr, 9' Allan (cp), 11' Pollard (cp), 26' Mbonambi (m) Pollard tr, 50' Pollard (cp), 52' Kolbe (m), 57' Am (m) Pollard tr, 67' Mapimpi (m) Pollard tr, 75' Snyman (m), 82' Marx (m)

Girone B: calendario, risultati e classifiche

Nuova Zelanda-Sudafrica 23-13
Italia-Namibia 47-22
Italia-Canada 48-7
Sudafrica-Namibia 57-3
Nuova Zelanda-Canada 63-0
Sudafrica-Italia 49-3
6/10: Nuova Zelanda-Namibia (Tokyo)
8/10: Sudafrica-Canada (Kobe)
12/10: Nuova Zelanda-Italia (Toyota)
13/10: Namibia-Canada (Kamaishi)

Classifica: Italia e Sud Africa 10, Nuova Zelanda 9, Namibia e Canada 0

I più letti