Mondiali di rugby, l'Italia perde 49-3 contro il Sudafrica

Non basta un'Italia generosa e in corsa per un tempo contro gli Springboks: l'espulsione di Lovotti al 43' condanna la squadra di O'Shea all'inferiorità numerica, con il Sudafrica che dilaga nella ripresa. Per la qualificazione ai quarti resta una piccola speranza, ma bisognerà battere gli All Blacks 

MONDIALI, RISULTATI E CLASSIFICHE

IL CALENDARIO DELL'ITALIA - IL CALENDARIO COMPLETO

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Il Sudafrica complica maledettamente il sogno dell'Italrugby di conquistare per la prima volta l'accesso ai quarti di finale della Rugby World Cup. Gli Springboks vincono 49-3 allo Shizuoka Stadium Ecopa e praticamente eliminano, seppur virualmente, gli azzurri di Conor O'Shea dalla corsa alle migliori 8 del Mondiale. Per riuscire a staccare il biglietto per i quarti, infatti, agli azzurri ora servirebbe una vittoria contro gli All Blacks campioni in carica. Italia generosa e in partita per un tempo (17-3 il parziale), con il match che è stato condizionato dalla banale espulsione di Lovotti al 43', autore di un placcaggio pericoloso a gioco fermo, che ha costretto i suoi a giocare in inferiorià numerica per tutta la ripresa. Gli Springboks hanno quindi dilagato, con un parziale di 32-0 che la dice tutta sulla differenza tra le due squadre. Per il Sudafrica 7 mete, con Cheslin Kolbe grande protagonista con due segnature e tanta corsa sulle corsie laterali. Il Mondiale dell'Italia non è finito: il 12 ottobre si torna in campo per l'ultimo appuntamento contro gli All Blacks, grandi favoriti per il successo finale e ultima, flebilissima, speranza azzurra.

1 nuovo post
SUDAFRICA BATTE ITALIA 49-3
- di Redazione SkySport24
82' - META SUDAFRICA, MARX. Nonostante il gong già suonato, va ancora a segno il Sudafrica con Marx. Pollard sbaglia il calcio, finisce 49-3
- di Redazione SkySport24
75' - META SUDAFRICA, 44-3. Minozzi libera il pallone pressato da Kolbe, ma lo consegna a Snyman che va indisturbato a segnare la sesta meta degli Springboks. Pollard non trasforma, si resta sul 44-3
- di Redazione SkySport24
74' - Sudafrica in costante pressione nei 22 metri azzurri, ma la difesa italiana tiene botta. Si cerca almeno di salvare l'onore
- di Redazione SkySport24
67' - META SUDAFRICA. MAPIMBI, 39-3. Ancora una meta per gli Springboks, con Mapimbi che va tranquillamente a depositare l'ovale dietro la linea di meta. Pollard non sbaglia un calcio facile, Italia sotto 39-3
- di Redazione SkySport24
65' - Complici anche i cambi, sembra aver sollevato il piede dall'acceleratore il Sudafrica, che ha conquistato il punto di bonus. Bello l'atteggiamento degli azzurri, che salgono sempre con coraggio a placcare gli avversari, tentando di non farsi schiacciare nonostante l'inferiorità numerica. 
- di Redazione SkySport24
57' - META SUDAFRICA, 32-3. Ora dilagano gli Springboks: Am va a segnare la quarta meta, poi Pollard trasforma per il 32-3
- di Redazione SkySport24
52' - META SUDAFRICA, 25-3. Splendida azione degli Springboks, che lanciano Kolbe sull'out di destra: il 14 accende le 4 ruote motrici, elude il placcaggio di Campagnaro e va a segnare la sua seconda meta. Pollard sbaglia la trasformazione, si resta sul 25-3
- di Redazione SkySport24
50' - CALCIO DI POLLARD, 20-3 SUDAFRICA. La supremazia territoriale degli Springboks si concretizza al piede con Pollard, che fa 4/4 e porta gli africani sul +17. L'impressione, però, è che il fuoco azzurro si sia spento con l'espulsione di Lovotti
- di Redazione SkySport24
45' - Annullata una meta al Sudafrica dopo un'interferenza degli Springboks. Ora però sembriamo sotto choc dopo l'espulsione di Lovotti, che può aver affossato le speranze dell'Italia in questa Rugby World Cup
- di Redazione SkySport24
43' - CARTELLINO ROSSO PER LOVOTTI! Incredibile ingenuità del n° 1 azzurro, che ribalta a gioco fermo un avversario. Dopo la chiamata del TMO, l'arbitro espelle Lovotti: Italia in 14 per i restanti 37' di gioco. Peccato, perché gli azzurri erano arrivati a un paio di metri dalla linea di meta degli Springboks dopo un ottimo inizio
- di Redazione SkySport24

Nessun cambio nel XV azzurro, che ricordiamo ha già perso entrambi i piloni destri

- di Redazione SkySport24
AL VIA IL 2° TEMPO! CALCIO DEL SUDAFRICA
- di Redazione SkySport24
Una fase del match tra Italia e Sudafrica (Getty)
Una fase del match tra Italia e Sudafrica (Getty)
- di Redazione SkySport24
FINE 1° TEMPO: SUDAFRICA AVANTI 17-3
Buona prestazione dell'Italia, che gioca alla pari con il fortissimo Sudafrica. Azzurri sfortunati che perdono entrambi i piloni destri in appena 18' (Ferrari-Riccioni), ma che giocano con un atteggiamento propositivo, sempre alla ricerca della meta. Nella ripresa, però, servirà una clamorosa impresa
 
- di Redazione SkySport24
39' - Ottima difesa azzurra, che tiene botta alle incursioni del Sudafrica: gli Springboks sfiorano la meta in un paio di occasioni, ma resistiamo. Sempre 17-3
- di Redazione SkySport24
34' - Lunghissima azione d'attacco azzurra, con ben 13 fasi italiane. Appena entrati nei 22 metri, però, il Sudafrica fa la voce grossa. Il TMO condanna Benvenuti per una presa al collo e gli Springboks si salvano con un calcio di punizione che allontana il pericolo
- di Redazione SkySport24
26' - META SUDAFRICA, 17-3. Quando spingono, gli Springboks sono incredibili: dopo una maul avanzata, è Mbonambi a schiacciare l'ovale in meta. Pollard non sbaglia: Sudafrica avanti 17-3
- di Redazione SkySport24
23' - Occasione non sfruttata dall'Italia, che è arrivata in un paio di circostanze a pochi metri dalla linea di meta. Poi un'infrazione causata dall'ottima difesa degli Springboks vanifica la chance di riportarci sotto. L'atteggiamento azzurro, però, è encomiabile finora
- di Redazione SkySport24
18' - Fuori anche Riccioni! Che sfortuna l'Italia, che perde anche il suo secondo pilone destro per infortunio. Entra Quaglio (pilone sinistro), con l'arbitro che ha spiegato ai due capitani che le mischia saranno 'no contest' (senza spinta) in 15 contro 15 almeno fino al rientro di Riccioni. In caso di uscita definitiva, bisognerà sacrificare un uomo
- di Redazione SkySport24

Sudafrica-Italia 49-3

Marcatori: 5' Kolbe (m) Pollard tr, 9' Allan (cp), 11' Pollard (cp), 26' Mbonambi (m) Pollard tr, 50' Pollard (cp), 52' Kolbe (m), 57' Am (m) Pollard tr, 67' Mapimpi (m) Pollard tr, 75' Snyman (m), 82' Marx (m)

Girone B: calendario, risultati e classifiche

Nuova Zelanda-Sudafrica 23-13
Italia-Namibia 47-22
Italia-Canada 48-7
Sudafrica-Namibia 57-3
Nuova Zelanda-Canada 63-0
Sudafrica-Italia 49-3
6/10: Nuova Zelanda-Namibia (Tokyo)
8/10: Sudafrica-Canada (Kobe)
12/10: Nuova Zelanda-Italia (Toyota)
13/10: Namibia-Canada (Kamaishi)

Classifica: Italia e Sud Africa 10, Nuova Zelanda 9, Namibia e Canada 0

I più letti