Federer-Nadal: orario e diretta tv della finale

Tennis

Sale l'attesa per la finale del Masters 1000 statunitense, dove lo svizzero e lo spagnolo si affrontano per la terza volta nel 2017. Rafa cerca la rivincita dopo le sconfitte di Melbourne e Indian Wells

NADAL - FEDERER LA DIRETTA LIVE

E sono 37: nuovo capitolo della saga Federer-Nadal, una delle rivalità più intense del mondo dello sport che sarà possibile seguire OGGI IN DIRETTA SU SKY SPORT 2 ALLE ORE 19. Il confronto tra i due riparte dai sedicesimi di Indian Wells, dove la spuntò lo svizzero, che poi vinse il torneo imponendosi nel derby con Wawrinka. Ma Federer battè Rafa anche a inizio stagione, nel match con cui si chiuse l'Australian Open. Federer ha vinto le ultime 3 sfide, anche se il bilancio parla a favore di Nadal: 23 vittorie a 13. 

La prima volta - Tutto è iniziato a Miami. Era il 2004 e Federer, proprio come oggi, veniva dalle vittorie all'Australian Open e a Indian Wells. Al terzo turno si ritrovò di fronte il 17enne Nadal che lo eliminò a sorpresa con un doppio 6-3. Quello fu il primo dei 36 precedenti fra i due.

Il cammino di Federer - Gli ostacoli che si è trovato di fronte lo svizzero (n.4 del seeding) in Florida sono stati Tiafoe, Del Potro, Bautista-Agut, Berdych e Kyrgios, che lo ha costretto ad arrivare fino al tie-break del terzo set per staccare il biglietto della finale.

Il percorso di Nadal - Testa di serie n.5 del tabellone, Rafa è passato all'ultimo atto del Masters 1000 statunitense dopo le vittorie su Sela, Kohlschreiber (l'unico a strappargli un set), Mahut, Sock e Fognini.

Il 2017 di King Roger - Federer ha steccato solo a Dubai, dove si è fatto sorprendere nei sedicesimi dal n.116 del ranking Donskoy. Il suo 2017 si è aperto con il successo nell'Australian Open, dove si è liberato nell'ordine di Melzer, Rubin, Berdych, Nishikori, Zverev, Wawrinka e il solito Rafa, mentre è arrivato a Miami dopo il trionfo di Indian Wells, dove ha regolato Robert, Johnson, Nadal, Kyrgios, Sock e Wawrinka.

La stagione di Rafa - Il maiorchino quest'anno si è fermato sul più bello due volte: oltre alla finale di Melbourne ha perso quella di Acapulco, sconfitto da Querrey in due set. A questo vanno aggiunti i quarti di finale raggiunti a Brisbane (dove ha ceduto a Raonic) e i sedicesimi di Indian Wells (battuto dal solito Federer).

I più letti