Wimbledon 2017, domenica alle 15 la finale tra Federer e Cilic

Tennis
Roger Federer, 36 anni il prossimo 8 agosto (foto Getty)
federer_finale_cilic_2016

Domenica 16 luglio alle ore 15:00, con studio dalle 14:30, in esclusiva su Sky Sport 1 HD la finale del torneo maschile tra Roger Federer e Marin Cilic. Re Roger dà l'assalto al 19° Slam della sua carriera, l'ottavo sull'erba di Wimbledon: mai nessuno come lui

SEGUI LA FINALE FEDERER-CILIC IN DIRETTA LIVE

 

«L’anno scorso sono stato fermo sei mesi dopo Wimbledon: ho avuto modo di capire cosa sarà la mia vita dopo il tennis, voglio essere un buon papà e un buon marito. Ma ho anche dato riposo al mio corpo. Non era certo che tornassi: e invece sono di nuovo al centrale di Wimbledon, dove tutti i tennisti vorrebbero essere almeno una volta..» . Si riparte da qui, dall'appuntamento con la leggenda: mai nessuno è riuscito a vincere il torneo di Wimbledon per otto volte. Roger Federer - domenica alle 15 in esclusiva su Sky Sport 1 HD con lo studio di Eleonora Cottarelli a partire dalle 14:30 - avrà l'opportunità di staccare Pete Sampras in testa alla classifica dei vincitori, tornando a conquistare il campo dell'All England Club a cinque anni dall'ultimo successo sull'erba londinese. L'avversario di giornata, il croato Marin Cilic, è però il grande outsider di questa edizione dei Championship e in semifinale non ha fallito una delle sue più grandi occasioni della carriera, liberandosi in quattro set di Sam Querray. La disparità di palmares nei tornei del Grande Slam tra i due, che si sono già incrociati ai quarti lo scorso anno con vittoria di Federer, è impressionante: Cilic ha al suo attivo “solo” un titolo allo US Open nel 2014, mentre per lo svizzero sarebbe il titolo numero 19 in uno Slam, dopo i cinque Australian Open (l’ultimo dei quali all’inizio del 2017), il Roland Garros del 2009, i già citati sette titoli di Wimbledon e i cinque allo US Open. Vincendo, il fuoriclasse di Basilea metterebbe ancora più distanza da Rafa Nadal, che lo insegue a quota 15 nel numero totale di tornei dello Slam vinti. In semifinale “Re Roger” si è liberato di Tomas Berdych in tre set in 2 ore e 18' di gioco, al termine di un match giocato in modo altalenante dal fenomeno di Basilea (13 aces ma anche 4 doppi falli, 53 vincenti ma anche 20 errori gratuiti), capace comunque di alzare clamorosamente il livello nei momenti chiave del match, vedi i primi due tie-break che, di fatto, hanno deciso l'incontro. Ci sarà bisogno di tutta la sua classe per questo incredibile appuntamento con la storia: l’appuntamento per tutti gli appassionati di sport, invece, è per le ore 14:30 di domenica 16 luglio con lo studio su Sky Sport 1 HD per non perdersi davvero nulla di questo momento storico.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche