ATP Cincinnati 2018, forfait di Nadal: "Devo riposare e prendere cura del mio corpo"

Tennis
rafa_out-getty

A poche ore dal trionfo di Toronto, il numero 1 del mondo comunica la rinuncia al Masters di Cincinnati (in diretta esclusiva su Sky Sport): "Devo riposarmi e cercare di conservare la salute". Sfuma così l'occasione di vedere in azione contemporaneamente i 'Fab 4'. Donne, Giorgi ripescata come lucky loser

CINCINNATI, LA GUIDA COMPLETA

TORONTO, IL TRIONFO DI NADAL

Rafa Nadal ha dato forfait al Western & Southern Open, settimo dei nove tornei ATP Masters 1000 in calendario in programma questa settimana sui campi in cemento di Cincinnati, in Ohio (diretta esclusiva Sky Sport). Poche ore dopo il suo successo alla Rogers Cup di Toronto, 80esimo titolo in carriera, il quinto del 2018 (primo sul cemento) e 33esimo Masters 1000 (record), il 32enne mancino di Manacor ha deciso di prendersi una settimana di riposo supplementare in vista degli Us Open, al via lunedì 27 agosto, dove deve difendere il titolo vinto lo scorso anno. "Sono molto dispiaciuto di non poter essere al via a Cincinnati quest'anno - ha scritto sui social il numero 1 del mondo -. Non ci sono ragioni particolari, se non quelle personali di conservare la mia salute e cercare di stare il meglio possibile. Ringrazio il mio amico Andre Silva, Direttore del torneo, che dopo aver parlato con me al telefono, ha compreso subito la situazione. Sono sicuro che lo spettacolo non mancherà e auguro il meglio, a lui e a tutti gli organizzatori. Sono triste di non poter essere in campo anche per i miei tanti tifosi di Cincy, che sono speciali e mi hanno sempre dato grande supporto. Sono sicuro che ci vedremo il prossimo anno". La rinuncia del maiorchino, a segno a Cincinnati nel 2013 (quando fece la doppietta con Montreal prima di vincere poi il suo secondo Us Open), essendo arrivata a tabellone già compilato, libererà un posto per un lucky loser. Sfuma così anche l'occasione di vedere in azione i 'Fab 4' (Federer, Nadal, Murray e Djokovic) contemporaneamente: l'ultima volta risale a Wimbledon 2017. 

Donne, Giorgi ripescata come lucky loser

Camila Giorgi è stata ripescata come lucky loser nel tabellone principale del "Western & Southern Open", torneo Wta Premier 5. La 26enne marchigiana, numero 40 Wta, al rientro nel circuito dopo i quarti a Wimbledon (i primi in uno Slam), debutterà martedì contro la lettone Anastasija Sevastova, numero 18 del ranking mondiale, già sconfitta proprio al primo turno del Major londinese un mese fa. Camila era stata battuta al turno decisivo delle qualificazioni dalla 20enne la slovacca Viktoria Kuzmova, numero 57 del ranking mondiale, ma il forfait di Venus Williams (problema al ginocchio) le ha spalancato le porte del main draw. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche