Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
02 gennaio 2019

ATP Brisbane, forfait di Rafa Nadal per un problema muscolare alla coscia sinistra

print-icon

Slitta ancora una volta il rientro ufficiale nel circuito del numero 2 del mondo, costretto a rinunciare al torneo di Brisbane a causa di un problema muscolare alla coscia destra: "Non voglio rischiare di saltare gli Australian Open, mi fermo per precauzione"

NADAL SI FERMA AD ABU DHABI

Non sembra essere comiciata nel migliore dei modi la stagione di Rafael Nadal, che si è ritirato dal “Brisbane International”, uno dei tre eventi che inaugurano la stagione del circuito maschile e che preparano i campioni agli Australian Open, primo Slam del 2019. Slitta ancora dunque il rientro nel circuito per un match ufficiale dello spagnolo, numero 2 del ranking mondiale, che in quanto prima testa di serie avrebbe dovuto entrare in gara direttamente al secondo turno per affrontare il francese Jo-Wilfried Tsonga, in tabellone con il ranking protetto. Il maiorchino è stato costretto al forfait per un’elongazione muscolare alla coscia sinistra evidenziata anche da una risonanza magnetica, problema che si era procurato la settimana scorsa ad Abu Dhabi dove aveva partecipato al “Mubadala World Tennis Champioship”, torneo esibizione nel quale Nadal aveva ceduto in semifinale al sudafricano Kevin Anderson e poi aveva rinunciato alla finalina. "Va molto meglio di quattro giorni fa e volevo giocare ma mi hanno indotto alla prudenza le raccomandazioni dei medici, che hanno detto che può aggravarsi con il rischio di dover poi saltare Melbourne", ha spiegato in conferenza stampa il 32enne, assente dal tour dalla semifinale degli US Open in cui si era ritirato contro l’argentino Del Potro (ufficialmente fuori dagli Australian Open come da lui stesso comunicato su Twitter) dello scorso 7 settembre. "Mi spiace per i tanti tifosi che mi sono vicini, specialmente nei momenti difficili, ma non posso rischiare. E' un piccolo problema che, se sottovalutato, può peggiorare", ha detto Rafa. 

Melbourne a rischio? Intanto dà appuntamento a Sydney

Il programma di Nadal al momento è piuttosto semplice: lo spagnolo si fermerà qualche giorno a Brisbane per proseguire gli allenamenti e, secondo quanto comunicato dal suo entourage, parteciperà lunedì 7 gennaio a Fast4 Showdown di Sydney insieme a Milos Raonic, Grigor Dimitrov e Nick Kyrgios. Si tratta di un torneo esibizione in cui ogni set si disputa al meglio dei quattro giochi, ultima possibilità per Rafa di testare la sua tenuta in vista degli Australian Open, al via dal 14 gennaio sul cemento di Melbourne. Guai fisici permettendo, naturalmente...

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi