ATP Roma, i risultati di oggi: Cecchinato al 2° turno, Sonego eliminato da Khachanov

Tennis

Cecchinato non sbaglia e batte in rimonta il Next Gen australiano De Minaur. Non basta il cuore a Lorenzo Sonego, che cede al terzo set e dopo due ore e 25' di lotta al russo Karen Khachanov, 11^ testa di serie del seeding

TUTTI I RISULTATI

FOGNINI AL 2° TURNO

ROMA SU SKY: LA GUIDA TV

Marco Cecchinato si è qualificato al 2° turno degli Internazionali d'Italia, quinto Masters 1000 della stagione, in corso sui campi in rosso del Foro Italico di Roma. Il numero 19 del ranking e 16^ testa di serie, sul Centrale, ha battuto in rimonta il Next Gen australiano Alex De Minaur, numero 26 Atp, con i parziali di 6-4, 3-6, 6-1 in due ore e 11' di gioco. Dopo aver perso il primo set, l'azzurro è stato bravo a non uscire dal match, ritrovando i suoi colpi e portando al 3° set il giovane aussie. Qui De Minaur ha perso sicurezza ed efficacia fisica, subendo la maggiore esperienza di Ceck, che porta a casa una vittoria importante: al 2° turno lo attende il tedesco Philipp Kohlschreiber. Tra i due non ci sono precedenti. Andrea Basso, 25enne genovese numero 416 del ranking, che ha conquistato una wild card vincendo le pre-qualificazioni, debutterà martedì contro il croato Marin Cilic, numero 10 Atp e nona testa di serie (sfida inedita).

Sonego eliminato da Khachanov

Niente da fare per Lorenzo Sonego, eliminato al 1° turno degli Internazionali d'Italia. Sulla Grand Stand Arena, il numero 67 del ranking e in gara con una wild card ottenuta attraverso le pre-qualificazioni, ha ceduto 6-3, 6-7, 6-3 al russo Karen Khachanov, numero 13 Atp ed undicesima testa di serie, che si è preso la rivincita sull'azzurro che lo aveva sconfitto a Montecarlo. Sonego parte male e subisce il break nel suo turno di battuta iniziale, pagandolo a caro prezzo per il 6-3 del primo set. Nella seconda frazione, l'azzurro gioca alla pari con il più quotato rivale e lo trascina al tie-break, dove il torinese è praticamente perfetto e chiude lasciando a 1 un Khachanov surclassato in ogni fase. Sonego perde la battuta nel 2° gioco del terzo set, chiamando subito dopo il fisioterapista per un dolore muscolare all'adduttore, ma non molla di un centimetro e nel quinto game piazza il primo break del suo match. Il fastidio muscolare sembra però farsi sentire e l'azzurro perde nuovamente la battuta, break decisivo nel 6-3 dopo due ore e 25' di battaglia che regala a Khachanov il 2° turno nonostante una miriade di errori.  

I principali risultati del 1° turno

(16) Marco Cecchinato (ITA) c. Alex De Minaur (AUS) 4-6, 6-3, 6-1
(10) Fabio Fognini (ITA) c. Jo-Wilfried Tsonga (FRA)
(11) Karen Khachanov (RUS) c. (wc) Lorenzo Sonego (ITA) 6-3, 6-7, 6-3
(13) Borna Coric (CRO) c. Felix Auger-Aliassime (CAN) 6-7, 6-3, 6-4
Fernando Verdasco (SPA) c. Kyle Edmund (GBR) 4-6, 6-4, 6-2
Denis Shapovalov (CAN) c. Pablo Carreno Busta (SPA) 6-3, 7-6
Albert Ramos-Vinolas (SPA) c. (15) Gael Monfils (FRA) 6-3, 6-1

Donne, esordio con vittoria per Serena Williams

Non sbaglia Serena Williams, al ritorno al Foro Italico dopo tre anni di assenza. La statunitense, attualmente numero 11 al mondo e decima testa di serie, ha battuto 6-4, 6-2  la qualificata svedese Rebecca Peterson, numero 58 Wta. L’ex regina, campionessa a Roma nel 2002, 2013, 2014 e 2016, aveva disputato finora appena 8 match nel 2019 e non scendeva in campo dal torneo di Miami, quando perse al terzo turno dalla cinese Wang. Per Serena, Roma diventa l’unico e ultimo banco di prova per tentare l'assalto al Roland Garros. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche