Andy Murray: “Giocherò Wmbledon in doppio con Herbert”

Tennis

Lo scozzese giocherà sull'erba di casa in coppia con il francese Herbert: "Mi sento bene, sono fiducioso per il futuro". Murray, che non scendeva in campo dall'operazione di gennaio post Australian Open, ha esordito in coppia con Feliciano Lopez al Queen's (vittoria in due set)

DEL POTRO KO: STAGIONE FINITA?

HALLE: BERRETTINI AI QUARTI

Il ritorno del figliol prodigo sull’erba che l’ha reso un eroe in Patria. Andy Murray ha annunciato che giocherà il prossimo Wimbledon. Non in singolo ma in doppio, in coppia con il francese Pierre-Hugues Herbert. Lo ha annunciato lo stesso scozzese, reduce da una lunga riabilitazione dopo l’intervento all’anca dello scorso gennaio. Il campione dei Championships nel 2013 e 2016 non è ancora pronto per il singolo e questa volta cercherà di vincere in doppio:  “Possiamo vincere il titolo – ha commentato il tennista di Dunblane -. L’unica incognita sono i pochi match che ho nelle gambe, anche perché l’erba è una superficie difficile. Sono comunque fiducioso per il futuro”.

Il rientro in campo al Queen’s

Murray è intanto tornato al Queen’s, torneo di preparazione a Wimbledon, insieme con Feliciano Lopez, altro specialista dei prati. Il britannico e lo spagnolo hanno superato al primo turno i colombiani Cabal e Farah. Murray è parso in buone condizioni. Una buona notizia in attesa di capire se potrà tornare ad alti livelli anche in singolare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche