Federer, shopping a Londra prima di Wimbledon: fan in visibilio, interviene la polizia

Tennis

Il negozio dello sponsor tecnico dello svizzero è stato preso d’assalto dai fan durante una visita di "Re Roger" con la moglie Mirka. Un testimone: “Alcune persone hanno lasciato le macchine per precipitarsi nello shop”. Da lunedì 1 luglio Wimbledon è in esclusiva su Sky Sport (6 canali dedicati con mosaico interattivo)

WIMBLEDON 2019: LA GUIDA TV

LA PREVIEW DEL TORNEO

Essere uno dei più forti tennisti di sempre vuol dire anche non poter passeggiare in città o fare shopping con la famiglia senza essere preso d’assalto dai tifosi. Lo sa bene Roger Federer, che ha dovuto interrompere la sua visita al negozio del suo sponsor a Londra per l’intervento della polizia. Il motivo? Nonostante il punto vendita fosse stato chiuso per l’arrivo del numero tre del mondo, qualcuno ha visto entrare il campione svizzero in compagnia della moglie Mirka. Nel giro di pochi minuti si è formata una lunga coda davanti al negozio, che ha costretto la polizia a intervenire. La strada principale era infatti bloccata dalle auto. "Alcune persone hanno mollato le macchine e si sono precipitate", ha detto al Daily Mail un testimone. Federer è stato poi scortato dagli agenti e la folla si è via via dispersa. Il numero tre del mondo, reduce dalla decima vittoria ad Halle, andrà a caccia del nono titolo a Wimbledon a partire dal prossimo primo luglio (diretta su Sky Sport).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche