US Open: Tsitsipas ko, il 18enne Alcaraz vola agli ottavi! Out anche Osaka, oggi Djokovic

US OPEN

Alfredo Corallo

©Getty

In attesa di Berrettini, Seppi e Sinner, in campo sabato nel terzo turno dello Slam americano, c'è già la prima eliminazione eccellente: out Tsitsipas, n° 3 del mondo, sconfitto in 5 set dal fenomenale 18enne spagnolo Alcaraz. Agli ottavi Medvedev, stasera Djokovic-Nishikori.  Battuta dalla giovanissima Fernandez la campionessa uscente Naomi Osaka, che annuncia una pausa dal tennis. Gli US Open sono su Eurosport, canali 210 e 211 del pacchetto Sky

COME VEDERE GLI US OPEN SU SKY - CHI E' ALCARAZ

 

 

Clamoroso a Flushing Meadows: Stefanos Tsitsipas, numero 3 del mondo, incenerito al terzo turno dal 18enne "diablo" spagnolo Carlos Alcaraz, che vola agli ottavi degli US Open alla sua prima avventura nello Slam americano! Il fenomenale millennial di Murcia -  n.54 ATP e più giovane tennista nella top 100, trionfatore a luglio del torneo di Umago - ha avuto la meglio sul greco con il punteggio di 6-3, 4-6, 7-6, 0-6, 7-6 dopo una battaglia di oltre quattro ore all'Arthur Ashe Stadium, che ha adottato lo spartano-iberico classe 2003 fin dai primi colpi, di una varietà e una potenza fuori dal comune (già "maestro" della palla corta di diritto). Una partenza da incubo per Tsitsipas, sotto 4-0 nel primo set e di un altro break subito in avvio di secondo, capace tuttavia di alzare progressivamente il livello del suo tennis, pareggiando i conti. Il terzo parziale è da pazzi: Carlitos annulla tre set point e rimonta da 2-5 a 7-6, vincendo al tie-break con una giocata più bella dell'altra. Nel quarto, l'erede di Nadal - il suo idolo di bambino, "bastonato" 6-1, 6-2 da Rafa ai sedicesimi di Madrid proprio nel giorno del suo 18° compleanno, lo scorso 5 maggio - si rilassa un po' troppo (ma il tweener nel primo game è da applausi) e viene punito dall'orgoglio del 23enne di Atene, che "cappotta" (letteralmente, 6-0) il giovanissimo rivale e agguanta il 2-2. Nel quinto ricomincia la guerra di nervi ("brutal batalla" l'ha definita Alcaraz sul suo Instagram, incassando pure il like di Djokovic) e i due regalano spettacolo fino al "vamos!" definitivo nel tie-break della stella nascente del tennis mondiale, che agli ottavi troverà il tedesco Peter Gojowczyk e che avremo modo di ammirare ancora su Sky Sport al Next Gen ATP Finals di Milano, dal 9 al 13 novembre, da favorito assoluto della manifestazione. 

US Open, Carlos Alcaraz
La gioia di Alcaraz, che si lascia cadere per terra al termine del match e quasi non crede ai suoi occhi... - ©Getty
Carlo Alcaraz
©Getty
Carlo Alcaraz e Stefanos Tsitsipas
Alla fine arrivano anche i complimenti del grande sconfitto: Stefanos Tsitsipas - ©Getty

 

Avanti Medvedev, oggi Djokovic e gli Azzurri

Il primo big a volare al 4° round degli US Open era stato il russo Daniil Medvedev, numero 2 del mondo, che ha liquidato in tre set (6-0, 6-4, 6-3) lo spagnolo Pablo Andujar al Louis Armstrong Stadium. Sabato (diretta su Eurosport, canali 210 e 211 Sky) torneranno sul cemento newyorkese i nostri "magnifici 3" Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Andreas Seppi, opposti - rispettivamente - a Ilya Ivashka, Gael Monfils e Oscar Otte per un posto negli ottavi. E sempre stasera, Djokovic sarà chiamato a sbrigare la pratica Nishikori.

Osaka eliminata: "Non so quando giocherò la mia prossima partita"

Dopo l'eliminazione di Tsitsipas, nella notte italiana un'altra "bomba" è esplosa nel tabellone femminile: la giapponese Naomi Osaka, campionessa uscente e anche lei - come il greco - terza favorita del seeding, si è dovuta arrendere a un'altra 18enne (ma più "vecchia" di Alcaraz, ne compirà 19 lunedì prossimo), la talentuosissima canadese Leylah Fernandez. Perfetta la partita della n° 73 del circuito WTA, che adesso tenterà l'assalto alla veterana Angelique Kerber. Al termine dell'incontro, la Osaka ha annunciato una pausa dal tennis giocato: "Mi dicevo di essere calma, ma

sento che forse c'è stato un punto di ebollizione. Normalmente mi piacciono le sfide. Ma di recente mi sento molto ansiosa quando le cose non vanno come voglio. Quando vinco non mi sento felice. E quando perdo, mi sento molto triste. Sinceramente non so quando giocherò la mia prossima partita di tennis. Penso che mi prenderò una pausa dal gioco per un po'". Out anche l'altra finalista del 2020, la bielorussa Vika Azarenka, eliminata da Garbine Muguruza.

US Open, i risultati del 3° turno

[2] Medvedev vs Andujar  6-0, 6-4, 6-3

Alcaraz vs Tsitsipas [3]  3-6, 6-4, 7-6, 0-6, 7-6

Bautista Agut vs Auger-Aliassime 3-6, 4-6, 6-4, 3-6, 3-6

[1] Djokovic vs Nishikori

 

 

Muguruza [9]-Azarenka 6-4, 3-6. 6-2

Rybakina-Halep 6-7, 6-4, 3-6

Osaka [3]-Fernandez 7-5, 6-7, 4-6

Leylah Fernandez
La gioia di Leylah Fernandez dopo il successo su Naomi Osaka - ©Getty
Daniil Medvedev e Garbine Muguruza
Daniil Medvedev e Garbine Muguruza in azione agli US Open - ©Ansa

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche