Torneo AusTiger in Cina, le partite dell'Italia del basket

Basket

Ultime tre gare amichevoli per l'ItalBasket prima dell'inizio dei mondiali in Cina: Serbia, Francia e Nuova Zelanda le avversarie contro cui vedremo sul parquet anche Danilo Gallinari, al rientro dopo i problemi di appendicite che ne hanno rallentato la preparazione

I Mondiali di Cina sono in esclusiva su Sky Sport dal 31 agosto al 15 settembre

SEGUI ITALIA-NUOVA ZELANDA LIVE

ITALIA-FRANCIA, IL RACCONTO DELLA PARTITA

ITALIA KO CON LA SERBIA NELLA PRIMA GARA

L’Italbasket, dopo oltre un mese di preparazione e di amichevoli, è sbarcata nelle scorse ore in Cina in vista del mondiale 2019 ormai alle porte (dal 31 agosto al 15 settembre in esclusiva sui canali Sky Sport). Prima dell’esordio ufficiale contro le Filippine - avversaria inserita nel girone dell’Italia assieme a Serbia e Angola - i ragazzi di coach Meo Sacchetti disputeranno un ultimo torneo amichevole di preparazione a Shenyang. La spedizione azzurra è arrivata nel capoluogo della Manciuria accolta da un gruppo di tifosi e appassionati; molti dei quali riempiranno le tribune dei palazzetti di Shenyang e Anshan, dove si disputeranno le gare del Torneo AusTiger e che vanno già verso il tutto esaurito.

La novità è il ritorno in campo di Danilo Gallinari

Danilo Gallinari, costretto a fermarsi dopo le prime settimane di preparazione a causa di un problema all’appendice e rientrato in gruppo soltanto qualche giorno fa, tornerà in campo con quasi una settimana d’anticipo rispetto alla tabella di marcia prefissata. Il lavoro di recupero fatto dal n°8 azzurro doveva portarlo infatti a ritrovare la condizione migliore in vista della sfida contro le Filippine del prossimo 31 agosto – la prima partita ufficiale del nostro girone mondiale. Coach Sacchetti e il suo staff invece proveranno a rimettere sul parquet Gallinari già nell’ultimo torneo amichevole, per valutare al meglio quale sia il suo stato di forma. L’ultimo test prima di iniziare a fare sul serio, il modo migliore per capire come procede il recupero del n°8 e misurare le ambizioni dell’Italbasket con il suo miglior talento sul parquet.

Le avversarie dell’Italia nel torneo: Serbia, Francia e Nuova Zelanda

Dopo il torneo dell’Acropoli in cui Marco Belinelli e compagni hanno raccolto tre sconfitte in fila, la voglia adesso è quella di riscattarsi e di invertire l’inerzia. “Vincere aiuta a vincere”, e farlo contro la Serbia - già affrontata ad Atene e avversaria il prossimo 4 settembre al Mondiale - darebbe certamente un’importante iniezione di fiducia all’Italia. Oltre alla squadra balcanica gli azzurri scenderanno sul parquet anche contro al Francia; altra importante candidata nella corsa alle medaglie (attualmente quarta nel Power Ranking alle spalle di Serbia, USA e Spagna). L’ultimo test amichevole invece sarà contro la Nuova Zelanda, con i bagagli già pronti e l’aereo in direzione Foshan. Dal 27 agosto infatti l’Italia si trasferirà nella città in cui si disputeranno le tre partite del girone. Il momento in cui si inizierà davvero a fare sul serio.

Il programma del torneo AusTiger

Venerdì 23 agosto

Ore 10.00/11.00 Allenamento presso Liaoning Gymnasium (Shenyang)
Ore 19.30 (13.30 in Italia) Italia-Serbia (Shenyang)

Sabato 24 agosto

Ore 17.00/19.00 Allenamento presso Liaoning Gymnasium (Shenyang)
Ore 19.30 (13.30 in Italia) Nuova Zelanda-Francia (Shenyang)

Domenica 25 agosto

Ore 9.00/10.00 Allenamento presso Liaoning Gymnasium (Shenyang)
Ore 15.30 (9.30 in Italia) Italia-Francia
Ore 19.30 (13.30 in Italia) Nuova Zelanda-Serbia (Anshan Arena)

Lunedì 26 agosto

Trasferimento dell’Italia ad Anshan
Ore 11.00/12.00 Allenamento presso Anshan Olympic Sport Center (Anshan)
Ore 19.30 (13.30 in Italia) Italia-Nuova Zelanda (Anshan Arena)

Martedì 27 agosto

Trasferimento dell’Italia a Foshan
Ore 19.30 (13.30 in Italia) Serbia-Francia (Shenyang)

Italbasket, il roster a disposizione di coach Meo Sacchetti

#00 Amedeo Della Valle (1993, 194, G, A|X Armani Exchange Milano)
#3 Marco Belinelli (1986, 196, G, San Antonio Spurs - NBA)
#5 Alessandro Gentile (1992, 200, G/A, - )
#6 Paul Biligha (1990, 200, C, A|X Armani Exchange Milano)
#7 Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)
#8 Danilo Gallinari (1988, 208, A, Oklahoma City Thunder - NBA)
#10 Daniel Hackett (1987, 199, G, CSKA Mosca - Rus)
#12 Ariel Filloy (1987, 190, P, Umana Reyer Venezia)
#15 Jeff Brooks (1989, 203, A, A|X Armani Exchange Milano)
#16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, De’ Longhi Treviso)
#17 Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Segafredo Virtus Bologna)
#23 Awudu Abass (1993, 198, A, Germani Basket Brescia)
#41 Brian Sacchetti (1986, 200, A, Germani Basket Brescia)
#70 Luigi Datome (1987, 203, A, Fenerbahce - Tur)

I più letti