Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 gennaio 2019

"Pogba e Matic chi?", il selfie con gli 'sconosciuti' del Manchester United fa il giro del web

print-icon

Vicini di treno rumorosi. A chi non è mai capitato? Di sicuro viaggiare con Pogba e Matic, intenti a sfidarsi a "Uno", a nessuno. Soltanto a una coppia di australiani in trasferta in Inghilterra. La loro storia ha fatto il giro della Rete in men che non si dica

POGBA: "ORA MI SENTO LIBERO"

POGBA, IL BALLO SCATENATO SU INSTAGRAM

Una scena capitata tante volte. Una coppia di australiani, un treno, del rumore. Un rimprovero. Due signori australiani, in trasferta in Inghilterra, non sapevano però chi fossero quei due ragazzoni impegnati a giocare a carte (a Uno) e a fare baccano e storie Instagram. Mentre Paul Pogba e Nemanja Matic filmavano e condividevano la scena con i loro tantissimi follower su Instagram, la coppia non li conosceva. Per scusarsi dell’inconveniente i due calciatori hanno "offerto" ai due signori un selfie. Per qualcuno sarebbe stato uno scatto da pelle d’oca o da conservare gelosamente. Per loro no. Nella chat whatsapp di famiglia, hanno subito inviato le foto a loro figlio (Nathan Patrick), giornalista di eSport in Australia. Che ovviamente Pogba lo conosceva benissimo.

"Natan, sai per caso di chi si tratta?", gli hanno chiesto suoi genitori. Il giovane allora si è espresso così su Twitter, scrivendo in maiuscolo. Un vero e proprio simbolo per chi di web si occupa (equivale a urlare, o a esprimersi ad alta voce): "Diamine, è Paul Pogba. I miei genitori sono in un treno con tutta la squadra del Manchester United. E i ragazzi rumorosi che giocano a Uno, non sono degli studenti sul punto di guardare un film. È la squadra più famosa al mondo e voi siete degli assolutamente adorabili ignari, ma stupidi. Ma da chi discendo io?", il messaggio di Nathan su Twitter.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi