Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
31 agosto 2019

Southampton-United 1-1: apre James, pareggia Vestergaard. I Red Devils frenano ancora

print-icon

Una gran rete di James illude lo United che però si fa rimontare nella ripresa da Vestergaard: al St Mary's Stadium finisce 1-1 l'anticipo della quarta giornata di Premier. I Red Devils non riescono a sfruttare la superiorità numerica nel finale di gara

LIVERPOOL: 3-0 AL BURNLEY

PREMIER LEAGUE, LA DIRETTA GOL

PREMIER LEAGUE, IL CALENDARIO DELLA 4^ GIORNATA

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

SOUTHAMPTON-UNITED: 1-1

10' James (U), 58' Vestergaard (S)

SOUTHAMPTON (4-4-2):  Gunn; Cedric, Vestergaard, Bednarek, Danso; Ward-Prowse, Romeu, Hojbjerg, Boufal (71' Armstrong); Adams (61' Long), Ings (77' Yoshida). Allenatore: Hasenhüttl

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Young; Pogba, McTominay; Pereira (68' Lingard), Mata (68' Matic), James; Rashford. Allenatore: Solskjaer

Note: espulso Danso (S) per doppia ammonizione al 73'

Il Manchester United rimanda ancora l'appuntamento con la vittoria. Dopo i tre punti ottenuti all'esordio in Premier League contro il Chelsea, i Red Devils hanno collezionato due pareggi – compreso quello odierno contro il Southampton nell'anticipo (ore 13.30) della quarta giornata – e una sconfitta nel turno precedente a Old Trafford contro il Crystal Palace. Un ruolino sicuramente non da vertice quello della squadra di Solskjaer, che pure è partita bene nel pomeriggio del St Mary's Stadium. Una rete del gioiellino Daniel James ha regalato il vantaggio allo United dopo appena dieci minuti: destro potente e preciso sotto la traversa da parte del numero 21, una delle note più liete di questa primissima parte di stagione dei Red Devils. Che però hanno il demerito di non riuscire a trovare la rete del raddoppio, lasciando invece diversi contropiedi pericolosi ai Saints. Limiti nella fase difensiva dello United che emergono ancora di più nella ripresa, quando Pogba e compagni appaiono abbastanza sottotono, nonostante la palla del raddoppio non concretizzata da Rashford a inizio secondo tempo.

Meglio i Saints nella ripresa. Lo United non sfrutta l'uomo in più

Il Southampton, un successo e due sconfitte prima di questa gara, inizia a crederci: Adams spreca un'ottima occasione al 55', ma a far esplodere di gioia i tifosi del St Mary's Stadium ci pensa Vestergaard solo tre minuti più tardi. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo De Gea prima salva sul colpo di testa di Ince, ma nulla può pochi secondi dopo sullo stacco imperioso di Vestergaard che sovrasta Lindelof e spedisce in rete la palla dell'1-1. Il Southampton si complica la vita rimanendo in dieci al 73' per l'espulsione di Danso, ma lo United non riesce ad approfittare della superiorità numerica. Nonostante i cambi a proiezione offensiva di Solskjaer, i Red Devils non trovano la rete del nuovo vantaggio rendendosi pericolosi prima con Rashford e poi con due conclusioni dalla distanza di Greenwood e Young. Troppo poco. Con una classifica, solo 5 punti in quattro partite, che rispecchia il momento difficile attraversato da Pogba e compagni.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi