Supercoppa d’Olanda, vince l’Ajax: PSV sconfitto 2-0

Calcio

I lancieri si aggiudicano la supercoppa olandese grazie alla vittoria sulla squadra di Mark Van Bommel. Apre le marcature Dolberg ad inizio partita, nella ripresa il raddoppio è firmato da Blind. Seconda supercoppa di fila persa dal PSV, 9° trionfo per l’Ajax

PEP: "FODEN IL PIU' TALENTUOSO MAI VISTO"

MBAPPÈ SHOW: GOL DI TACCO IN CORSA DA URLO. IL VIDEO

Ancora una volta, l’Ajax si conferma la squadra più forte d’Olanda. Dopo aver vinto campionato e coppa nazionale, la squadra di Erik ten Hag ha conquistato anche la supercoppa nazionale, battendo il PSV Eindhoven. I lancieri sono passati subito in vantaggio dopo pochi secondi grazie alla rete di Kasper Dolberg, mentre il 2-0 definitivo è stato siglato da Daley Blind ad inizio ripresa. La squadra di Mark Van Bommel incassa la seconda sconfitta di fila in questa competizione dopo quella dello scorso anno col Feyenoord, mentre per l’Ajax è il 9° trionfo. Tuttavia, nell’albo d’oro è preceduto proprio dal PSV che ha sollevato per 11 volte la coppa.

Il tabellino

Ajax – PSV Eindhoven 2-0
1’ Dolberg, 53’ Blind
Ajax (4-2-3-1): Onana; Veltman, Schuurs, Blind (dall’84’ Magallan), Martinez (dal 59’ Schone); Dest, Marin; Tadic, Van de Beek, Promes (dal 59’ Ziyech); Dolberg. All. Erik ten Hag.
PSV Eindhoven (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Luckassen, Boscagli, Sadilek; Rosario, Hendrix (dal 46’ Gutierrez); Bruma (dal 46’ Malen), Bergwijn (dal 59’ Lozano), Gakpo; Lammers. All. Mark Van Bommel.
Arbitro: Dennis Higler.
Ammoniti: Hendrix, Gakpo, Veltman, Dest, Luckassen.
Espulsi: nessuno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche