Juventus-Napoli, le news sulla partita di Serie A dopo il caos coronavirus

SERIE A
©LaPresse

Dopo 3 positività nel Napoli e la messa in quarantena dei calciatori da parte dell'Asl, la Juventus si è recata comunque allo Stadium dov'era in programma il big match della 3^ giornata. Match decretato nullo, il giudice sportivo deciderà martedì sull'eventuale 3-0 a tavolino. Il presidente Agnelli: "Esiste un protocollo chiaro e noi rispettiamo le regole".

CASO JUVE-NAPOLI, TUTTE LE NEWS LIVE

1 nuovo post

Napoli, l’avvocato Grassani: “5 provvedimenti vietavano la trasferta” 

L’avvocato del Napoli Mattia Grassani ha spiegato alla Domenica Sportiva la mancata partenza della squadra verso Torino: “Ha ricevuto comunicazioni dalle Asl 1 e 2 di Napoli che hanno bloccato la partenza. Il Napoli ha ricevuto tre comunicazioni tra le 16 e le 18 di sabato. Il club era obbligato a rispettare una legge dello Stato. È stata una scelta di responsabilità. Domani incontro tra Spadafora, Dal Pino e presidente Figc. La legge dello Stato prevale su quella dell’ordinamento sportivo; i documenti che produrremo dovrebbero bastare a evitare lo 0-3, altrimenti ricorreremo alla Corte sportiva di appello e poi al Coni. L’Asl non ci ha contestato inosservanze. La discrezionalità dell’Asl non può diventare una responsabilità del Napoli. Non può essere considerata una colpa”.
 
- di Redazione SkySport24

Caos Juve-Napoli, le tappe della vicenda

Ecco come si è arrivati alla serata dell'Allianz Stadium con la presenza della Juventus e l'assenza del Napoli. LA RICOSTRUZIONE
- di Redazione SkySport24

Genoa, Maran: "Precauzioni non sono bastate"

La squadra rossoblù è stata la più colpita dai contagi da Covid-19. In serata Rolando Maran è stato ospite, in videocall, e ha parlato dell'odissea dei suoi ragazzi: "Abbiamo rispettato tutte le norme, ma le precauzioni non sono bastate. Ora i ragazzi stanno bene". GUARDA IL VIDEO
- di Redazione SkySport24

Juventus, martedì secondo giro di tamponi

La Juventus è rientrata in isolamento al J Hotel, nella giornata di martedì è previsto il secondo giro di tamponi. Da mercoledì potranno rispondere alle convocazioni
- di Redazione SkySport24

Intanto la Juventus sta lasciando lo Stadium in questi minuti

- di Redazione SkySport24
Juventus allo Stadium, Napoli no: guarda le FOTO della serata
- di Redazione SkySport24

Juve-Napoli ufficialmente annullata

E' appena arrivata la comunicazione di non validità della partita per mancata presenza di una delle due squadre. Attesa per martedì la decisione del Giudice Sportivo
- di Redazione SkySport24

Attesa della comunicazione di non validità della partita

Come informa il nostro Giovanni Guardalà, alle 21:30 ci sarà la comunicazione di non validità della partita
- di Redazione SkySport24

Agnelli: "Preferisco vincere sul campo sempre"

A domanda di Sandro Piccinini: "Non le dispiacerà vincere 3-0 a tavolino?", la risposta di Agnelli: "Io preferisco vincere sul campo sempre"
- di Redazione SkySport24

Agnelli sul mercato: "Chiesa? Chiedete a Paratici"

Una battuta anche sul calciomercato bianconero: "I miei calciatori sono i più forti. Non mi occupo di questo. Chiedete a Paratici"
- di Redazione SkySport24

Agnelli: "In caso contrario? La Asl di Torino non avrebbe emesso quel comunicato"

"A mio giudizio la Asl di Napoli non può intervenire se tutto il protocollo Figc che rimanda alla circolare governativa non è osservato in qualche punto. Altrimenti non interviene"
 
- di Redazione SkySport24

Agnelli: "Il Protocollo? Se sarà perfezionato ci atterremo al nuovo"

Ancora il presidente della Juve: "Se sarà perfezionato, ci atterremo al nuovo. Non c'è settore immune al rischio, e quindi dobbiamo seguire le norme. Se vogliamo portare a termine le manifestazioni sportive, bisognerà saper gestire i casi di positività"
- di Redazione SkySport24

Agnelli: "De Laurentiis mi ha scritto un messaggio"

"De Laurentiis mi ha scritto un messaggio e io ho risposto che la Juventus, come sempre, si attiene ai regolamenti. Ha chiesto il rinvio della partita? Sì. Noi però abbiamo delle norme che ci dicono come comportarci: ogni industria ha dei regolamenti e a quelle dobbiamo attenerci"
- di Redazione SkySport24

Stefanini (responsabile medico Juve): "Il CTS? Nulla di nuovo"

"La presa di posizione del CTS non contiene nulla di nuovo: c'è un Protocollo che rimanda alla circolare del medico della salute. Nel momento in cui viene riscontrato un caso di positività, deve crearsi una bolla tra i giocatori. Quello che abbiamo fatto ieri. A questo seguono le indicazioni dei vari protocolli: i tamponi ecc. Noi abbiamo effettuato i tamponi, che sono risultati negativi e quindi siamo in grado di giocare. Non so cosa sia successo a Napoli"
- di Redazione SkySport24

Agnelli: "Protocollo studiato con il Governo"

"E' un documento vivo perché andando avanti scopriamo sfaccettature non ipotizzate a tavolino. L'importante è voler giocare. Le casistiche saranno individuate, risolte e il protocollo così può essere aggiornato in modo che noi possiamo continuare a fare il nostro mestiere"
- di Redazione SkySport24

Agnelli: la posizione della Juve a Sky Calcio Show

"Non devo farmi un'idea io. Credo sia indispensabile fare chiarezza: abbiamo dei protocolli molto chiari. Era prevedibile sarebbe successo un caso di positività all'interno di un "Gruppo Squadra". In questo caso si applica un Protocollo della Figc approvato dal CTS. Nel nostro caso il gruppo squadra va in isolamento fiduciario presso una struttura indicata. Questo ci permette di continuare ad allenarci e giocare. C'è molta chiarezza, è stato un lavoro molto importante svolto dalla Federazione con il Ministero della Salute: si sa cosa succede, ed è quello che abbiamo fatto anche noi ieri dopo due positività"
- di Redazione SkySport24

Allianz Stadium, il pubblico sugli spalti

A Torino piove, i tifosi (tra i 1000 che hanno sulla carta la possibilità di entrare nello stadio, con distanziamento) in attesa degli eventi
- di Redazione SkySport24

Juve-Napoli, il Cts: “Responsabilità dell’Asl competente”

Intanto l’Ansa pubblica un comunicato del Comitato tecnico scientifico: “Il CTS, a proposito del caso dei calciatori positivi al contagio dal virus SARS-CoV-2, richiama gli obblighi di legge sanciti per il contenimento del contagio dal virus e ribadisce la responsabilità dell'Autorità Sanitaria Locale competente e, per quanto di competenza, del medico sociale per i calciatori e del medico competente per gli altri lavoratori". 
 

- di Redazione SkySport24

Juventus-Napoli, il giudice sportivo deciderà martedì

E' attesa martedì la decisione del giudice sportivo sul caso relativo a Juventus-Napoli
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche