Champions League, le squadre già qualificate agli ottavi

Champions League

Oltre ai bianconeri, anche i tedeschi del Bayern Monaco e i francesi del Psg si qualificano agli ottavi con due turni di anticipo rispetto al termine della fase a gironi. Prima volta nell'era Agnelli che la Juve centra questo traguardo dopo 4 giornate

Juventus, Bayern Monaco e Paris Saint-Germain: sono queste le prime tre squadre a ottenere la certezza della qualificazione agli ottavi di finale di questa edizione di Champions League. Un risultato ottenuto con due giornate d’anticipo rispetto al termine dei rispettivi gironi, un primo importante traguardo stagionale per tre tra le favorite alla vittoria finale. Pass alla fase a eliminazione che i bianconeri hanno ottenuto grazie al successo sulla Lokomotiv Mosca (2-1) arrivato con la rete di Douglas Costa nei minuti di recupero: tre punti che hanno dato la certezza a Maurizio Sarri del passaggio del turno, con le prossime due gare che saranno decisive per la lotta al primo posto con l’Atletico Madrid nel girone D. È la prima volta nell’era Andrea Agnelli che la Juventus si qualifica agli ottavi di finale di Champions dopo quatto partite della fase a gironi; l’ultima volta era successo nell’edizione 2008/2009.

Avanti anche Bayern e Psg

Qualificazione in tasca anche per il Bayern Monaco: nonostante il momento difficile che ha portato all’esonero di Kovac, i tedeschi hanno battuto l’Olympiacos (2-0) centrando la quarta vittoria consecutiva su altrettante gare del girone B. Segna ancora Icardi e il Paris Saint-Germain batte il Club Brugge (1-0) e vola agli ottavi di finale di Champions: francesi a punteggi pieno nel girone A e con il passaggio del turno al sicuro.

 

Gruppo A: Psg 12*, Real Madrid 7, Brugge 2, Galatasaray 1;

Gruppo B: Bayern Monaco 12*, Tottenham 7, Stella Rossa 3, Olympiakos 1;

Gruppo D: Juventus 10*, Atletico Madrid 7, Lokomotiv Mosca 3, Bayer Leverkusen 3.

*Già qualificate agli ottavi

I più letti